MotoGp, Quartararo: "Darò il massimo in Francia"

Il campione del mondo gioca in casa e non vuole sfigurare. Morbidelli: "Migliorare in qualifica per fare bene a Le Mans"
MotoGp, Quartararo: "Darò il massimo in Francia"© EPA
TagsMotogpyamahaquartararo

ROMA - Per Fabio Quartararo il Gran Premio di Francia, settimo appuntamento stagionale della MotoGp, rappresenta un appuntamento importante. Il pilota della Yamaha è arrivato secondo a Jerez dietro Pecco Bagnaia, ma in vista di Le Mans afferma: "In Spagna abbiamo raccolto un buon risultato, ma volevo vincere. Nei fatti, ci sono andato molto vicino, quindi non vedo l'ora di una rivincita a Le Mans. Mi sento positivo per questo fine settimana, ma vedremo cosa accadrà. Finora è stata una stagione imprevedibile. Ad ogni modo, è il mio Gp di casa, quindi di sicuro spingerò al limite e darò il massimo. Speriamo anche nel bel tempo".

Le parole di Morbidelli

Mentre Fabio Quartararo si prepara ad affrontare la tappa di Le Mans da leader della classifica piloti, Franco Morbidelli cerca ancora i giusti equilibri. Il pilota italo-brasiliano ha infatti aggiunto: "Questo sarà un fine settimana interessante per noi. Abbiamo testato un bel po' di cose a Jerez e sono curioso di vedere se quello che abbiamo provato nei test funzionerà anche qui". Morbidelli cerca le ragioni per cui non sta ingranando in pista: "Il problema è che a Jerez siamo partiti da troppo indietro sulla griglia: è su questo che dobbiamo lavorare in questo fine settimana. Se riusciamo a correggere questo, penso che possiamo fare una buona gara qui a Le Mans".

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti