MotoGp: Quartararo domina a Barcellona, fuori Bagnaia e Bastianini

Mai in dubbio la vittoria del francese, che a Montmelò va subito in fuga. Sul podio anche Martin e Zarco
MotoGp: Quartararo domina a Barcellona, fuori Bagnaia e Bastianini© EPA
2 min
TagsMotogpCatalognaBarcellona

MONTMELO - Fabio Quartararo trionfa nel Gran Premio di Catalogna, nono appuntamento stagionale della MotoGp. Il francese, dopo una grande partenza, va subito in fuga e vince con ampio margine sul circuito di Barcellona. Secondo posto per Jorge Martin, sul podio assieme al compagno di squadra Johann Zarco. Quarto Joan Mir, mentre Aleix Espargaro crolla in quinta posizione nel finale dopo un clamoroso errore. Subito fuori alla prima curva Pecco Bagnaia, che viene a contatto con Takaaki Nakagami il quale tira giù il ducatista e Alex Rins, costringendo tutti e tre al ritiro. Fuori anche Enea Bastianini, Fabio Di Giannantonio e Marco Bezzecchi.

La cronaca

Mentre Quartararo comincia alla grande, Bagnaia non parte al meglio e alla prima curva viene toccato da Takaaki Nakagami. Nell'incidente viene coinvolto anche Alex Rins, che come i due colleghi finisce fuori ed è costretto al ritiro. Quartararo intanto comincia la sua fuga, aumentando il suo vantaggio giro dopo giro. Per il secondo posto è battaglia tra Jorge Martin e Aleix Espargaro, con Johann Zarco a inseguire. A un giro dal termine il catalano commette un errore incredibile: convinto di aver già finito la gara, il pilota di Aprilia molla l'acceleratore e perde clamorosamente tre posizioni, scivolando in quinta posizione.

L'ordine di arrivo

  1. Quartararo
  2. Martin
  3. Zarco
  4. Mir
  5. Aleix Espargaro
  6. Marini
  7. Vinales
  8. Brad Binder
  9. Oliveira
  10. Alex Marquez
  11. Gardner
  12. Darryn Binder
  13. Morbidelli
  14. Miller
  15. Fernandez
  16. Pirro
  17. Pol Espargaro

OUT

Bagnaia
Rins
Nakagami
Bradl
Bezzecchi
Bastianini
Di Giannantonio
Dovizioso


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti