MotoGp, Bagnaia: "Titolo? Ho tempo per recuperare"

Il ducatista deve rifarsi dopo il weekend sfortunato a Barcellona. Espargaro: "Il mio errore è difficile da dimenticare"
MotoGp, Bagnaia: "Titolo? Ho tempo per recuperare"© Getty Images
2 min
TagsMotogpbagnaiaducati

CHEMNITZ"La lotta al Mondiale? L'anno scorso dovevo recuperare tanti punti in poche gare. Quest'anno ho più tempo quindi mantengo le mie ambizioni anche se non sarà un’impresa così semplice. Proveremo a recuperare. Quartararo è più forte ma noi possiamo farci valere". Pecco Bagnaia ha parlato così in conferenza stampa alla vigilia del Gran Premio di Germania, decimo appuntamento stagionale della MotoGp. Il ducatista, reduce dallo zero in Catalogna dopo l'incidente alla prima curva, vuole tornare a macinare punti per continuare a sognare il titolo. "L'anno scorso abbiamo iniziato con un tipo di lavoro diverso - ha detto -. Ora abbiamo cambiato un po' la mentalità del team rispetto al passato, abbiamo fatto un ottimo lavoro. Miller? Ha fatto bene, ha dato una grande mano alla Ducati".

Le parole di Espargaro

Anche Aleix Espargaro ha parlato in conferenza, tornando sull'errore che gli è costato tre posizioni a Barcellona: "Cercherò di dimenticare quanto prima l'errore, ma questa volta sarà difficile. Domenica non sono riuscito a dormire, ero arrabbiato con me stesso. Continuavo a pensare a quell'errore così ho deciso di fare una gita a Disneyland con i miei figli e sono riuscito a non pensarci più. Queste ultime due gare prima della pausa estiva sono molto importanti, spero di riuscire a guadagnare un po' di punti per arrivare bene alla pausa estiva. Obiettivo? Cercherò di lottare per il podio sia qui sia ad Assen. Penso di essermi meritato delle belle vacanze quest'anno". 


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti