MotoGp, Alex Marquez: "La Honda non si è evoluta"

Il fratello dell'otto volte iridato ha firmato con Gresini: "È un team con storia ed esperienza"
MotoGp, Alex Marquez: "La Honda non si è evoluta"© EPA
2 min
TagsMotogpmarquezhonda

ROMA - La Honda ha faticato, e non poco, in questa prima fase della stagione di MotoGp. La casa giapponese ha collezionato finora solo un terzo posto nella gara inaugurale del Qatar con Pol Espargaro, mentre Marc Marquez è ai box per problemi fisici. Al programma “El Larguero de la Cadena SER” ha invece parlato il fratello del "Cabroncito", Alex Marquez, pilota Honda LCR ma da poco promesso sposo della Gresini per il 2023: "Honda ha puntato su una nuova motoin Qatar ho iniziato ad avere problemi. Quando hanno portato nuove componenti e idee, queste non hanno funzionato. Ecco perché non ci siamo evoluti".

Honda in sofferenza

La riconferma che quello della Honda è di fatto un problema non isolato, ma sistemico, si trova nelle parole di Marquez, che aggiunge: "Tutta la Honda sta soffrendo. Non è facile". Ora però per lui si aprirà un nuovo capitolo, quello in sella alla Ducati Gresini: "Quando la proverò a novembre - dice cauto lo spagnolo di Cervera - potrò farmi un’idea dei suoi punti di forza e di debolezza. È un team che ha vinto molto. Hanno molta esperienza e tradizione ed è qualcosa che mi ha aiutato a fare questo passo".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti