MotoGp, Crafar: "Non mi sorprenderebbe se Bagnaia rientrasse in corsa per il titolo"

L'ex pilota della classe regina ha parlato della stagione in corso, quando siamo giunti al giro di boa
MotoGp, Crafar: "Non mi sorprenderebbe se Bagnaia rientrasse in corsa per il titolo"© EPA
2 min
TagsMotogpCrafarbagnaia

ROMA"Non si può mai dire che qualcuno vincerà il campionato a metà stagione, come successo in Germania quando Pecco era caduto e Quartararo era in vantaggio. Tutto può succedere, come per Rins a Barcellona". Simon Crafar ha parlato così al podcast "Last on the Brakes" della stagione in corso in MotoGp. Al momento Fabio Quartararo è al comando della classifica, ma l'ex pilota della classe regina non esclude una reazione di Pecco Bagnaia nella seconda parte del 2022: "Ci sono ancora molti punti da assegnare e credo che da qui in poi possa succedere di tutto. Ma devo dire che Aleix sta facendo un lavoro straordinario e sono sicuro che lo vedremo protagonista. Non mi sorprenderebbe inoltre se Pecco facesse quello che ha fatto l'anno scorso, rientrando in corsa per il titolo nella seconda parte della stagione".

Su Assen

"Per continuare con l'errore di Fabio, Aleix l'ha spiegato molto bene ed è stato interessante - ha aggiunto Crafar -. Io ho notato impazienza. Bagnaia era in fuga e loro volevano recuperare. Ne sarebbero stati capaci, avevano il passo. Avremmo assistito a un bel duello che si sarebbe trasformato in qualcosa di veramente interessante. Mi dispiace non sia successo. Aleix la vede in un altro modo. Era in forma e ha fatto la curva 5 più velocemente degli avversari. Lui pensa che Fabio abbia sbagliato la valutazione a causa della sua velocità. Fabio pensava di poter passare davanti, ma Aleix era velocissimo, più veloce degli altri piloti che Fabio avrebbe superato in quel punto. Aleix è stato velocissimo. Mi ha sorpreso per tutta la stagione, ma ad Assen è stato veramente più veloce di tutti".


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti