MotoGp, dalla Germania: "Pochi dubbi, Bastianini salirà sulla Desmosedici"

La trattativa tra la casa di Borgo Panigale e il pilota di Rimini sembrerebbe in dirittura d'arrivo
MotoGp, dalla Germania: "Pochi dubbi, Bastianini salirà sulla Desmosedici"© LAPRESSE
2 min
TagsMotogpbastianiniducati

ROMA -Non restano molti dubbi sul fatto che sarà Enea Bastianini a subentrare a Jack Miller nel team ufficiale per le stagioni 2023 e 2024. Scrive così Gunther Wiesinger, giornalista di Speedweek esperto di MotoGp, che dà il passaggio di Bastianini alla Ducati come cosa ormai fatta. La casa di Borgo Panigale sembrerebbe dunque aver fatto la sua scelta per andare a rimpiazzare Jack Miller, che tornerà in KTM al termine di questa stagione.

Il sorpasso di Bastianini

All'inizio di questa stagione era praticamente certo che uno tra Jorge Martin ed Enea Bastianini sarebbe stato promosso nel team factory. L'italiano ha però centrato la prima vittoria della Gresini Racing in MotoGp, concedendo il bis ad Austin e in Francia. Bastianini era così salito alla testa del mondiale. Poi il ritorno di Fabio Quartararo, l'exploit di Aleix Espargaro e i buoni risultati di Pecco Bagnaia gli hanno tolto la scena. Tuttavia, il riminese ha finora totalizzato 105 punti in questo campionato, superando il totale dell'anno scorso (102). Questo, unito agli infortuni di Martin e alla sua discontinuità, avrebbero definitivamente convinto la Ducati, pronta per far firmare a Bastianini un contratto biennale.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti