MotoGP, Cecchinello: "Nonostante le difficoltà, non ci siamo mai arresi"

Il leader del team Honda LCR ha parlato delle difficoltà attraversate nel 2022
MotoGP, Cecchinello: "Nonostante le difficoltà, non ci siamo mai arresi"© Getty Images
1 min
TagsMotogpcecchinello

ROMA - Il 2022 è stato un anno complicato in MotoGP per Honda e il team LCR. Alex Marquez, ora passato in Gresini, ha chiuso diciottesimo, mentre Takaaki Nakagami non è andato oltre il diciottesimo posto. Di questo ha parlato il boss Lucio Cecchinello ai microfoni di "GPOne":"Nonostante le difficoltà, ho sempre cercato di prendere il toro per le corna.Non ci siamo mai arresi, abbiamo continuato a lavorare sodo e la nostra squadra era quasi sempre l'ultima a lasciare il paddock la sera.Non abbiamo mai mollato, così come i piloti Alex e Nakagami".

Una BMW M3 per Pecco Bagnaia
Guarda la gallery
Una BMW M3 per Pecco Bagnaia

Le parole di Cecchinello

"Anche quando era chiaro che non avremmo potuto continuare a lavorare con Alex, non abbiamo mai saltato un incontro per cercare di migliorare almeno un decimo di secondo - ha aggiunto Cecchinello -. Ovviamente non abbiamo ottenuto i risultati che volevamo e questo è stato frustrante. Perché se ottieni punti solo perché qualche altro pilota è caduto, è tutt'altro che facile".


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti