Superbike Ducati, Davies: «Aragon mi piace, ma non sarà facile»
© Getty Images
SBK
0

Superbike Ducati, Davies: «Aragon mi piace, ma non sarà facile»

Sul circuito dove ha vinto già sette volte, il pilota gallese proverà a conquistare il primo trionfo stagionale

ROMA - Nei primi due appuntamenti del mondiale di Superbike non ha centrato nemmeno una volta il podio, al contrario del suo compagno di squadra Alvaro Bautista, che sulla Ducati del team Aruba Racing ha fatto en plein di vittorie. Chaz Davies, dunque, spera di riscattarsi nel Gp di Aragon, prossimo appuntamento del campionato, su un circuito dove ha già vinto sette volte con due moto diverse. «Non mi sento di dire che sarà facile perché è un circuito impegnativo. Di sicuro è una pista dove, almeno sulla carta, sono avvantaggiato e mi potrebbe aiutare a mascherare alcuni problemi ma dobbiamo ancora lavorare per trovare il miglior set-up possibile» ha spiegato Davies.

Superbike Ducati, Davies: «Aragon mi piace, ma non sarà facile»
© Getty Images

PROGRESSI Il pilota gallese, comunque è fiducioso nello sviluppo della sua moto: «Abbiamo fatto due giorni di test subito dopo Buriram - ha aggiunto - e sono andati piuttosto bene, quindi adesso arrivo ad Aragon dopo aver ottenuto alcuni progressi ma abbiamo bisogno di fare un altro passo avanti perché, così come Alvaro dimostra, il potenziale della moto è molto alto quindi adesso tocca anche a noi dimostrarlo».

Tutte le notizie di SBK

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti