SuperBike: si corre con gomme Pirelli fino al 2023
© EPA
SBK
0

SuperBike: si corre con gomme Pirelli fino al 2023

La casa milanese ha esteso l'accordo di fornitura, in scadenza nel 2020, per tre anni. E dall'anno prossimo tutte le classi correranno con le slick

MILANO - La Pirelli e la SuperBike hanno esteso il loro accordo di collaborazione fino al 2023. Dunque, la casa milanese fornirà gli pneumatici al mondiale delle SBK, in tutte le sue classi, per altri quattro anni. L’estensione dell’accordo, in scadenza nel 2020, fa sì che l’azienda e la classe regina delle derivate di serie continueranno il loro rapporto raggiungendo così la ventesima stagione insieme. Dal 2020, inoltre infatti tutte le moto in pista - quindi anche nel WorldSSP, WorldSSP300 e nella nuova Yamaha R3 bLU cRU European Cup - saranno dotate esclusivamente delle gomme slick Diablo Superbike, seguendo così il percorso tracciato nella classe maggiore.

Melandri: "Vale? Capirà da solo quando smettere"

Performance migliori

"Questo rinnovo ci permetterà di continuare ad offrire ai piloti e a tutti i motociclisti nel mondo le migliori performance possibili per quanto riguarda le gomme da gara - ha spiegato Giorgio Barbier, Direttore delle Sport Activities di Pirelli Motorcycle Business Unit - Dall’anno prossimo con il passaggio alle gomme slick per tutte le categorie vedremo ulteriori e significativi miglioramenti nelle performance".

Tutte le notizie di SBK

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti