SBK
0

Sbk, Rea: "Motivazioni intatte, l'obiettivo è sempre vincere"

Il cinque volte campione del mondo, alla presentazione della nuova Kawasaki, ha lanciato un messaggio a tutti gli avversari

Sbk, Rea:
© LAPRESSE

ROMA - L’obiettivo è sempre lo stesso. Vincere. Il Kawasaki Racing Team WorldSBK, il team più decorato dell'ultimo decennio nella categoria, ha presentato la nuova moto a tre settimane dal via della corsa iridata a Phillip Island. La verde giapponese sarà affidata al cinque volte campione del mondo Jonathan Rea e ad Alex Lowes, nuovo arrivato dopo la straordinaria stagione in Yamaha che lo ha visto finire sul gradino più basso del podio tra i piloti. La nuova ZX-10RR ha visto la luce nei pressi di Barcellona, sede europea della Kawasaki.

Rea e Lowes carichi

Molto carichi sono apparsi entrambi i piloti a cominciare da Rea, ancora una volta punto di riferimento per tutta la categoria: “Le mie motivazioni non vacillano, non mi fisso obiettivi ma lavoro sodo sul momento pensando solo alla sensazione che ti dà quella grande W. Il confronto con Alex? Spero davvero che prima o poi sia più veloce di me o mi possa battere: vorrà dire che sarà il momento di adattarmi a lui, alzare il livello e fare ancora meglio”.

Il pilota di Lincoln non sembra intimorito dal pluridecorato compagno di squadra: “Sono reduce dalla miglior stagione in carriera in Superbike. L’obiettivo è continuare a migliorare. Certo sogno di vincere e quindi di lottare con Jonathan ma, prima, ovviamente voglio conoscere bene la nuova moto. Ogni pilota sogna di potersi confrontare con gli avversari più forti: questa aspettativa è stata realizzata”.

 

 

Tutte le notizie di SBK

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti