SBK
0

Sbk Bmw: van der Mark firma per la prossima stagione

Il pilota olandese, dopo aver annunciato il suo addio alla Yamaha, ha firmato con il team tedesco per puntare al titolo

Sbk Bmw: van der Mark firma per la prossima stagione
© LAPRESSE

ROMA – Insieme per provare l’assalto al titolo mondiale della Superbike. Michael van der Mark, dopo l’addio ufficializzato ieri alla Yamaha, si lega al team ufficiale BMW per la stagione 2021. Un binomio che punta a impensierire i top team della categoria.

Esperienza e talento

Il pilota olandese, dopo aver corso con Honda e Yamaha, a 27 anni cerca l’affermazione definitiva in sella alla moto tedesca. Il terzo e il quarto posto mondiale delle ultime due stagioni, insieme a tre vittorie complessive, sono il biglietto da visita di van der Mark alla BMW. Nel primo weekend stagionale in Australia ha chiuso due volte quarto e una quinto.

Shaun Muir, team principal del team tedesco ha affermato: «Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Michael nella nostra squadra. Porta molta esperienza ed è uno dei piloti più giovani e di maggior talento presenti sulla griglia di partenza. Con le capacità e la determinazione di Michael potremo puntare ai primi posti e faremo in modo di dargli tutte le possibilità per raggiungere questo obiettivo».

Marc Bongers, direttore del team, ha aggiunto: «Siamo molto felici del nostro accordo con Michael, un pilota che negli ultimi anni è cresciuto tanto nel Campionato del Mondo Superbike. Siamo convinti che Michael abbia un ruolo strategico nel nostro progetto e che insieme, unitamente all’ottimo pacchetto che siamo in grado di offrirgli, raggiungeremo un livello ancora più alto in termini di risultati. Vogliamo ringraziare Michael per averci scelto e non vediamo l’ora di iniziare questo percorso».

Tutte le notizie di SBK

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti