Superbike, Razgatlioglu: "Estoril mi piace, pronto alla vittoria"

Il team Yamaha si prepara alla terza tappa di questa stagione. Locatelli: "Ho deciso di spingere in Gara 1"
Superbike, Razgatlioglu: "Estoril mi piace, pronto alla vittoria"© EPA
2 min
TagssuperbikeRazgatlioglulocatelli

ROMA - La Superbike si prepara al terzo appuntamento di questa stagione, quello in programma ad Estoril, in Portogallo. I piloti della Yamaha, Toprak Razgatlioglu e Andrea Locatelli, vogliono dare il meglio in questo weekend. Per primo ha parlato il turco campione del mondo che ha detto: “Voglio correre di nuovo. Mi sono allenato molto in Turchia e ora siamo pronti per l'Estoril. Ad Assen è stato deludente, ma si deve dimenticare e andare avanti. La pista mi piace molto e in passato abbiamo ottenuto bei risultati per la Yamaha. L'obiettivo è vincere: sono pronto".

Le parole di Locatelli

"Finalmente torneremo in pista. Dopo il podio in Gara 2 ad Assen - ha detto Andrea Locatelli - ho potuto continuare a lavorare per prepararmi con allenamento ed esercizi. Ho parlato con il mio staff e per migliorare la messa a punto della moto. Ora abbiamo più informazioni e dati. Questa per noi è una buona pista, l'anno scorso a Estoril siamo finiti tra i primi cinque. L'obiettivo è impattare subito bene il venerdì". "Poi cercherò di spingere in Gara 1, perché è importante anche fare un buon risultato per poi poter stare di nuovo con il gruppo di testa in Gara 2. Sono pronto e sono fiducioso per questo weekend”, ha concluso il pilota italiano.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti