Motori

Vedi Tutte
Motori

Mr. Bean si vende la McLaren per 10 milioni

La vettura del popolare attore comico, semidistrutta in un incidente e riparata con un milione di euro, ha una storia importante come il suo proprietario

 Fulvio Solms

sabato 24 gennaio 2015 18:42

Chiede 8 milioni di sterline pari a 10,6 milioni di euro, Mr. Bean, per la sua automobile usata, segno che non si tratta della disastrata Mini il cui sportello si chiude con il lucchetto. Bisogna distinguere bene tra Rowan Atkinson, attore inglese, persona seriosa e anche poco simpatica, dal suo personaggio, il tenero e imbranato Mr. Bean che è impossibile non amare.

In questo caso a vendere è Atkinson e la macchina è una McLaren F1 stradale che ha fatto molta strada, in tutti i sensi: acquistata nel 1997 per 640.000 sterline (oggi 853.000 euro) viene offerta a oltre 10 milioni, con 67.000 chilometri sul gobbone - il proprietario ha sempre ritenuto che le auto esclusive non debbano essere tenute ferme come soprammobili ma debbano essere vive e circolare, linea su cui non gli si può dare torto - e soprattutto un terribile incidente all’inizio del 2013. Ci volle più di 1.200.000 euro per ripararla nell’anteriore e ricostruirla nel posteriore, rimasto devastato. Già nel 2009 la parte posteriore era stata seriamente danneggiata dopo un tamponamento.

La macchina oltre ad avere una storia ha un pedigree unico: tirata in serie limitata (è la numero 61 di 64 prodotte), ha acquisito un valore elevato anche per essere appartenuta al celebre attore comico.

Se riuscirà a venderla alla cifra richiesta, Atkinson non prenderà a ridere disordinatamente come il suo personaggio, ma quantomeno avrà ragione di concedere un sorriso.

Per Approfondire