Dubai, la piscina più profonda del mondo nasconde un cimitero di supercar e Ferrari F1

La struttura nel mezzo del deserto ha in serbo un mare di tesori: in 60 metri di profondità si possono trovare gioiellini Mercedes, Ford, Ferrari e tanto altro
Dubai, la piscina più profonda del mondo nasconde un cimitero di supercar e Ferrari F1
3 min
TagsPiscinaprofondaMondo

Negozi, lampioni, panchine, alberi, moto e automobili. C’è davvero tutto nella Deep Dive Dubai, la piscina più profonda del mondo immersa nel deserto. Tra le carcasse di auto che possono essere ammirate dai sub, nelle 56 stanze completamente sommerse dai 14 milioni di litri d'acqua, c’è anche quella di una Ferrari da Formula 1. 

Un mare di Ferrari, Ford e Mercedes nella piscina più profonda del mondo
Guarda la gallery
Un mare di Ferrari, Ford e Mercedes nella piscina più profonda del mondo

Napoli, Maradona non muore mai: una Lamborghini per il Pibe de Oro 

Autosalone subacqueo

L’idea di una piscina profonda ben 60 metri è sicuramente affascinante, anche se per nuotare al suo interno c’è bisogno di una buona dose di sangue freddo. La particolarità della struttura è che sembra di visitare una vera e propria città, fino al più piccolo particolare, ma con maschera sugli occhi e bombola d’ossigeno sulla schiena. Tra le attrazioni principali della Deep Dive ci sono una Mercedes CLK cabrio (dentro la quale è possibile anche entrare per scattarsi alcune foto), una Ford Mustang e un telaio di una Ferrari da Formula 1, ovviamente di colore rosso. Insomma, per ammirare questi modelli non è certo necessario arrivare fino a Dubai, ma l’esperienza di farlo in una metropoli d’acqua è un’esperienza che almeno una volta nella vita andrebbe vissuta. 

Chiara Ferragni e Fedez, che passeggiata “ruggente” sulla Ferrari SF90 

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti