Rubano un fuoristrada a un anziano e si mettono a dormire: beccati per colpa dei coltelli

A Firenze, le forze dell'ordine hanno rinvenuto un veicolo sottratto nel centro storico con all'interno oggetti atti allo scasso, un coltello e una mazza da baseball
Rubano un fuoristrada a un anziano e si mettono a dormire: beccati per colpa dei coltelli
2 min
TagsfuoristradaFirenzeFurto

Allertati dalle segnalazioni dei passanti, nei giorni scorsi le forze dell'ordine di Firenze hanno trovato, parcheggiato in viale Morgagni, un fuoristrada al cui all'interno dormivano tre giovani: un rumeno di 25 anni e due 18enni originari dell'Albania. Si è poi scoperto che il veicolo era stato rubato a un anziano da un garage in centro storico. Rinvenuti inoltre degli oggetti atti allo scasso, una mazza da baseball e un coltello.

Furti auto, moto e scooter: i modelli più rubati in Italia nel 2021

La giustificazione dei tre giovani

I giovani hanno provato a giustificarsi dicendo di aver trovato la macchina aperta, senza alcun controllo, e di essere entrati solo per fare una dormita. Il fuoristrada rubato era tuttavia visibilmente danneggiato. I tre però erano già noti alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio: e dopo ulteriori controlli sono stati trovati una mazza da baseball nel bagagliaio e, nei vani portaoggetti degli sportelli, una serie di strumenti atti allo scasso e a offendere, tra i quali dei martelli da lavoro, cacciaviti, una pinza tagliacavi, un taglierino e un coltello a serramanico.

I tre giovani sono stati sottoposti a fermo per identificazione e denunciati per ricettazione e porto ingiustificato di strumenti atti a offendere, mentre il fuoristrada è stato restituito al legittimo proprietario.

Ruba auto e furgone per una rapina di bici da 100mila euro: arrestato 18enne


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti