Brooklyn Beckham e la McLaren nuova: l'ha comprata solo con il lavoro da chef?

Il giovane è stato intervistato da Daniel Mac, sostenendo di potersi permettere una supercar del genere grazie al suo essere aspirante cuoco
Brooklyn Beckham e la McLaren nuova: l'ha comprata solo con il lavoro da chef?
3 min
TagsBrooklyn Beckhamdaniel macMcLaren P1

Tutti conoscono Brooklyn Beckham, ma sappiamo bene che la sua grande fama deriva da quella del padre, David. Spesso il ventitreenne, sposatosi da poco con Nicola Peltz, pubblica video su Instagram in cui è intento a dilettarsi in cucina con piatti di ogni genere ed etnia. Proprio di recente il famoso tiktoker Daniel Mac, che conta sul suo canale 12,9 milioni di followers, lo ha fermato a bordo di una McLaren P1 dai toni rossi e dal valore di 1 milione di euro, e lo ha intervistato. Dal breve video il messaggio che traspare è che il figlio del calciatore si sia potuto permettere questa supercar di lusso grazie al suo lavoro… da chef! Ma Brooklyn si può davvero definire tale? E soprattutto… è davvero grazie a questo “stipendio” che si è potuto comprare la McLaren?

L’intervista a bordo della McLaren

Brooklyn ha sempre guardato al futuro con l’intento di intraprendere carriere completamente diverse l’una dall’altra. Inizialmente il suo scopo era quello di seguire le orme del padre diventando calciatore, per poi cambiare idea e voler diventare fotografo, fino a quando la sua scelta non è caduta sulla cucina. Proprio per questo motivo gli è stato offerto un programma chiamato “Cookin’ with Brooklyn”, nonostante l’aspirante chef non cucini realmente, ma metta insieme ingredienti preparati da chef professionisti.

Nonostante questo, la sua voglia di essere un grande cuoco la porta avanti fino alla fine ed emerge proprio dall’intervista di Daniel. Il tiktoker si è avvicinato al giovane Beckham chiedendogli cosa faccia per vivere considerata la sua McLaren spettacolare, e alla sua risposta “lo chef”, è arrivata la domanda “quindi sei il miglior chef del mondo?” alla quale è seguita la risposta di Brooklyn “Ci sto provando”. Questo però ha scatenato sia ilarità che rabbia da parte di alcuni fan che ci hanno visto un po’ troppa esagerazione nelle sue parole. La verità è che Brooklyn può sicuramente permettersi una McLaren più per chi rappresenta. In fondo… nessun aspirante chef all’inizio della sua carriera torna a casa con talmente tanti soldi da potersi permettere una McLaren.

Brooklyn Beckham e la McLaren da 1 milione di euro facendo lo chef
Guarda il video
Brooklyn Beckham e la McLaren da 1 milione di euro facendo lo chef

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti