Beve gin al volante e si fa filmare: poi si schianta contro un lampione

Un 28enne inglese si è fatto riprendere dalla fidanzata durante la guida scellerata. Patente ritirata per due anni e multa
Beve gin al volante e si fa filmare: poi si schianta contro un lampione
2 min
TagsmultapatenteIncidente

Non è finita affatto bene, ma visto lo sciocco comportamento non ci stupiamo, per un 28enne inglese che si è messo al volante della sua auto mentre beve gin. E nel frattempo, ha anche pretesto di essere filmato dalla ragazza, con lui a bordo. La conclusione? La vettura si è schiantata contro un lampione poco dopo questa scena, sulla A183 a Sunderland.

L’incidente

Nelle immagini si vede che Dane Wood, lo scellerato guidatore, sorseggia da un bicchiere (il tipico bicchiere da gin), mentre con la ragazza si dirige per andare a ritirare la cena. Secondo quanto ricostruito, il 28enne avrebbe ignorato un semaforo rosso e subito dopo è finito con l’auto contro un lampione. La donna con lui è rimasta ferita, si è infatti rotta una caviglia, nonostante le persone accorse sul posto hanno riferito di aver pensato al peggio, vedendola accasciata. C’è di peggio: Dane Wood avrebbe finto di non trovarsi al volante al momento dell’impatto. “Era fermo vicino all'auto e ha detto che era capitato per caso sul posto e che non era lui il conducente, nonostante la sua ragazza fosse ferita. Ha ripetuto più volte questa storia alla polizia”, ha riferito il procuratore Graeme O’Sullivan. Per lui non c’è l’accusa di guida in stato di ebbrezza perché sembra sia stato sottoposto all’alcol test successivamente, ma è stato comunque condannato in quanto in un secondo momento ha confessato tutto: patente revocata per due anni e multa di quasi 700 euro. 

Mucca sulla tangenziale: quattro poliziotti feriti e auto distrutta


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti