Caro carburanti: continua a scendere il prezzo di benzina e diesel

Anche quello di metano e Gpl registra un sostanziale calo: è sempre quest'ultimo a registrare il prezzo medio più alto
Caro carburanti: continua a scendere il prezzo di benzina e diesel
2 min
Tagscaro carburantibenzinagasolio

Buone notizie per gli automobilisti italiani, o per tutti coloro che si trovano a guidare sulle strade della Penisola. Nonostante la decisione del Governo di ridurre gli sconti sul prezzo dei carburanti, continuano a scendere le cifre esposte sui tabelloni all'esterno dei distributori, soprattutto per quanto riguarda il diesel.

I nuovi prezzi

In base ai dati elaborati da Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self è 1,695 euro/litro, con i diversi marchi compresi tra 1,682 e 1,701 euro/litro (1,699 per le pompe bianche). Il prezzo medio praticato del diesel invece, scende 1,794 euro/litro: le compagnie oscillano tra 1,778 e 1,810 euro/litro, mentre le pompe senza logo si attestano su 1,794.

Al servito invece, il prezzo medio della benzina è di 1,844 euro/litro: le grandi compagnie vanno da 1,775 a 1,895 euro/litro, mentre i distributori senza marchio si aggirano intorno a 1,754. Per quanto riguarda il diesel, il prezzo scende a 1,943 euro/litro, con i punti vendita delle compagnie che praticano prezzi compresi tra 1,871 e 2,000 euro/litro (senza logo 1,848).

Il Gpl varia tra 0,769 a 0,785 euro/litro (prezzo poco inferiore nelle pompe bianche 0,755), mentre il metano auto si colloca tra 2,047 e 2,416 (no logo 2,129).

Roma, dal 15 novembre attiva Fascia Verde: info su orari e accessi
  


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti