Calcio e auto, due passioni che in Italia vanno di pari passo

Secondo uno studio, gli appassionati del pallone sono anche quelli che non resistono alle quattro ruote
Calcio e auto, due passioni che in Italia vanno di pari passo
3 min

Calcio e auto? Un'accoppiata vincente, perché fondata sulla stessa passione. Secondo uno studio commissionato da Autohero, e condotto da Nielsen Germany, in occasione dei campionati europei di calcio, in Italia due acquirenti di vetture su tre sono sono appassionati di questo sport. Insomma, tifosi e amanti dei motori, due discipline che uniscono e appassionano.

Italia ed Europa: cosa dicono i dati

Il sondaggio mette in evidenza che il 63% degli italiani che acquistano un'auto è calciofilo, percentuale molto simile in Spagna (64%), avversaria proprio degli azzurri nel Gruppo B. Se si allarga un po' l'orizzonte, passando all'Europa, è Volkswagen a dominare il mercato: in cima alle preferenze in Germania, Belgio, Paesi Bassi e Austria (al 1° posto nelle vendite) e tra i primi cinque brand nella maggior parte degli altri Paesi in analisi (2° in Italia, 4° in Francia e 5° in Spagna), a conferma del suo fascino senza tempo e della sua salda reputazione in termini di affidabilità. Italia e Francia sono poi accomunate dall’orgoglio nazionale per la propria industria automobilistica: Fiat e Renault conquistano rispettivamente la vetta della classifica del nostro Paese e di quello a noi vicina.

Tornando specificatamente all' Italia, e passando nel dettaglio ai modelli, la maggior parte preferisce comprare la Panda, a testimonianza della continua popolarità della Fiat nello stivale. C'è poi un altro modello che va forte da noi, ed appartiene a Volkswagen: la Polo è tra le principali auto vendute in Italia, Germania, Spagna e Austria. Inoltre, in Italia si preferiscono le auto spaziose e versatili come I SUV, mentre le city car sono all'ultimo posto nel Bel Paese, a differenza di Spagna, Paesi Bassi e Francia, che sono al podio.

Si conclude con la preferenza del colore: in Italia a dominare è il grigio, esattamente come in Germania, Francia, Polonia, Belgio, Paesi Bassi e Austria, mentre la Spagna preferisce il bianco, molto diffuso anche in Italia, Francia e Austria (al 2° posto in questi tre mercati), Paesi Bassi e Polonia (al 3° posto in questi ultimi due).

Donald Shehu, Director Retail di Autohero Italia, ha detto che "il binomio calcio-auto è molto forte in tutta Europa, in particolare in Italia, e non sorprende affatto che l’orgoglio e l’attaccamento nazionale possano spesso riflettersi anche nella scelta della propria auto. L’Italia rappresenta certamente un caso emblematico con Fiat che continua ad essere la scelta preferita dei nostri clienti nonostante il nostro stock offra un’ampia varietà di brand e modelli”.

Auto è anche su YouTube, iscrivetevi e attivate la campanella


© RIPRODUZIONE RISERVATA