Cinemotori

Vedi Tutte
Cinemotori

Sopravvissuto - The Martian, Matt Damon sulle dune col Rover

Sopravvissuto - The Martian, Matt Damon sulle dune col Rover

Un dietro le quinte in esclusiva per Corriere dello Sport del nuovo film di Ridley Scott, nelle sale dal 1° ottobre. 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

domenica 13 settembre 2015 14:42

Matt Damon con tuta e casco spaziale. Deja vu. Ma non si tratta di Interstellar, recente colossal di Nolan in cui Damon interpreta il vigliacco Dottor Mann. Ma di Sopravvissuto - The Martian nuovo film di un altro gigante del cinema di fantascienza (e non solo), Ridley Scott, in uscita nelle sale italiane dal 1° ottobre. 


Il plot non propone apparentemente nulla di nuovo: durante una missione su Marte, l’astronauta-botanico Mark Watney (Matt Damon, appunto) viene considerato morto dopo una forte tempesta e per questo abbandonato dal suo equipaggio. Ma Watney è sopravvissuto e ora si ritrova solo sul pianeta ostile. Con scarse provviste, Watney deve attingere al suo ingegno, alla sua arguzia e al suo spirito di sopravvivenza per trovare un modo per segnalare alla Terra che è vivo. 


Tra gli strumenti che il botanico dello spazio ha per sopravvivere sul Pianeta Rosso c’è anche un rover spaziale a sei ruote, ultimo veicolo in ordine di tempo a solcare il grande schermo dei film di fantascienza. L’elenco è infinito come lo spazio stesso, ma vale la pena ricordare il Moon Buggy guidato da Sean Connery tra le dune del Nevada in Una cascata di diamanti passando per lo spettacolare blindato Hunslet di Aliens – Scontro finale fino ai quad Polaris modificati per una delle ultime fatiche dello stesso Ridley Scott, Prometheus. O la Honda CRF customizzata per il motociclista stellare Tom Cruise in Oblivion


Tornando a The Martian vi presentiamo in esclusiva una featurette dedicata al Rover, sorta di super fuoristrada progettato per poter percorrere lunghe distanze anche su terreni accidentati e dotato di una capsula di sopravvivenza. A differenza di altri veicoli di scena si tratta di un mezzo costruito seguendo il progetto di un sei ruote sperimentale NASA, consulente del film, il Multi-Mission Space Exploration Vehicle. In attesa di scoprire se l’astronauta Damon riuscirà a sopravvivere e a tornare sulla Terra ecco le immagini spettacolari del Rover impegnato tra le dune sabbiose del deserto giordano di Wadi Rum.

 

Per Approfondire

Commenti