Suzuki, con GSX S 125 e GSX R 125 patente “gratis”
Due ruote
0

Suzuki, con GSX S 125 e GSX R 125 patente “gratis”

La Casa giapponese promuove un’iniziativa che agevola gli aspiranti motociclisti. Acquistando uno dei modelli 125 si potrà avere uno sconto di 400 euro dal prezzo di listino, pari al costo medio per prendere la A1

“M’ama, non m’ama”. O meglio: “la moto 125, la patente per la moto 125”. Nei pensieri di ogni giovane centauro c’è l’acquisto della prima moto, ma anche i costi per prendere la patente che gli consentirà di guidare la sua prima due ruote. Probabilmente Suzuki li avrà immaginati così, gli aspiranti Dennis Hopper, a sfogliare una margherita virtuale dovendo scegliere da dove cominciare.

LO SPOT PROMOZIONALE - La Casa giapponese ha lanciato “Young Riders – i piloti del futuro”, campagna promozionale che, secondo lo slogan, regala la patente a chi acquista una moto. Spieghiamo meglio: acquistando una GSX S 125 o una GSX R 125 sarà possibile avere uno sconto di 400 euro sul prezzo di listino della motocicletta. Questa agevolazione è valida per tutti i mezzi immatricolati entro il 30 settembre 2019 e la cifra non è casuale. Si tratta infatti, come specificato sul sito ufficiale Suzuki, del costo medio nazionale per l’ottenimento della patente A presso le scuole guida italiane.

DA 16 ANNI IN SU - Un incentivo per gli appassionati in erba e una rassicurazione per le famiglie che li supportano, insomma. Guidare una 125 è possibile dai 16 anni in poi conseguendo la patente A1, con la maggiore età è sufficiente essere in possesso della patente automobilistica, la B.

Tutte le notizie di Due ruote

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti