Due ruote
0

Fase 2, Liguria: sì al moto turismo

Dall'11 maggio sono concessi i giri sulla propria due ruote. A confermarlo l'ordinanza 28/2020 che li inserisce tra "le attività motorie consentite in forma individuale"

Fase 2, Liguria: sì al moto turismo

Possono iniziare a gioire alcuni appassionati di moto. Solo alcuni perché le varie regioni d'Italia stanno attuando, seppur leggermente, norme differenti riguardo l'utilizzo della moto. Per i motociclisti della Liguria c'è una bella notizia, confermata dall'ordinanza 28/2020 della Regione. "Fra le attività motorie consentite in forma individuale, elencate in maniera esemplificativa all’art. 4, rientrano anche l’utilizzo della moto nell’ambito di attività motoria e sportiva individuale, anche fuoristrada (enduro, trial, motorally, motocross, moto turismo) purché nel pieno rispetto, oltre che della normativa vigente per lo svolgimento di tali attività sportive e motorie, delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale…”.

Fermi causa quarantena: approfittiamone per la manutenzione

Cosa cambia

Questo vuol dire che da oggi, 11 maggio 2020, c’è una chiara apertura al moto turismo ligure, ma nel rispetto delle norme, come il divieto di trasportare un passeggero (a meno che le persone non siano conviventi), l’obbligo di svolgere l’attività in forma singola e di restare all’interno dei confini regionali.

In altre regioni, come il Friuli Venezia Giulia, l’apertura non è così esplicita ma l’andare in moto rientra tra le attività sportive che possono essere svolte, come si legge nelle FAQ: “L’attività motociclistica, rientrando tra le attività sportive, è limitata alla pista. Rimane intesa la possibilità di usare la moto come mezzo di trasporto per raggiungere destinazioni previste dal Dpcm e dall’Ordinanza”. Quindi sì alla moto come sport in luoghi adibiti e non come il classico giro senza meta. Le differenze tra regione e regione sono davvero minime e ogni giorno può cambiare qualcosa: è quindi consigliabile consultare proprio le FAQ sui siti ufficiali per essere sempre aggiornati.

La mascherina

Ci sono, però, alcune norme valide da nord a sud, come l’utilizzo della mascherina. Con il jet la mascherina in moto è obbligatoria, con il casco integrale e con la visiera chiusa può non essere indossata. Tuttavia, sempre meglio averne una con sé, per qualsiasi evenienza.

ANCMA ed EICMA danno il via alla campagna #usaledueruote

Tutte le notizie di Due ruote

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti