Due ruote
0

Monopattini elettrici, se bevi non guidi: a Milano arriva l'alcol test

L’azienda di sharing Voi attiverà dal 10 ottobre un test preliminare al noleggio del mezzo per verificare lo stato di lucidità dell’utente. Se la prova non viene superata, il noleggio non può partire

Monopattini elettrici, se bevi non guidi: a Milano arriva l'alcol test

Voi è una delle numerose aziende che a Milano offre servizio sharing di monopattini elettrici (con le sue 750 unità). Ma, rispetto alle altre, offre una funzione in più: è attiva una sorta di “alcol testobbligatorio prima di salire a bordo del mezzo. D’altronde, dal suo arrivo nel capoluogo lombardo Voi era stata chiara: la sicurezza prima di tutto (ma serve anche responsabilità da parte di chi guida).

Monopattino (truccato?) per sfrecciare a oltre 80km/h: la denuncia di Aldo Serena VIDEO

Come funziona

L’alcol test sarà attivo dal 10 ottobre, tra l'1 e le 4 di notte nel fine settimana. Per iniziare a usare uno dei monopattini elettrici di Voi si dovrà prima superare un test che verifica i riflessi e, quindi, la lucidità per guidare. Al momento del noleggio, agli utenti verrà chiesto di partecipare al “gioco”, tramite app: pochi secondi per valutare il livello di lucidità. Come superare il test? Si deve raggiungere almeno il 60% del punteggio totale. L’app di Voi, naturalmente, non mancherà di spiegare al conducente quanto gli effetti dell’alcol possano influenzare negativamente la guida. Il noleggio non inizia qualora il gioco non venga superato. 

Bimbi in bici e monopattino: multati per “intralcio al traffico pedonale”

Tutte le notizie di Due ruote

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti