Bat.81 by Officine GP Design: tre ruote nel segno di Batman

L’atelier torinese ha personalizzato un Can-Am Spyder F3 ispirandosi all’eroe di Gotham City: profilo da pipistrello e verniciatura di lusso

Quando si dice ricerca ed esclusività, Officine GP Design non si tira di certo indietro. Negli anni l’atelier torinese si è fatto conoscere per trasformare moto tradizionali in opere d’arte. L’ultima creazione, su tre ruote, si chiama Bat.81, ed è realizzata su base Can-Am Spyder F3. L’ispirazione arriva chiaramente da Batman, specialmente per le atmosfere e il design che hanno accompagnato il team di Officine GP Design a scelte particolari, come la verniciatura e il retrotreno.

Personalizzazione estrema

Naturalmente, le scelte di personalizzazione che hanno portato alla nascita di Bat.81 sono state condivise con il facoltoso proprietario del nuovo tre ruote. Nonostante i tanti ritocchi, geometrie e motore sono rimasti inalterati. Su cosa si è concentrato, dunque, il team guidato da Luca Pozzato? Estetica e verniciatura. Per il primo aspetto si è deciso di snellire il retrotreno cambiando le frecce (adesso Rizoma a Led omologate e con accensione sequenziale) e alleggerendo il telaio posteriore, che ha una nuova sella in pelle nera con dettagli laterali scamosciati e cuciture a vista color bronzo. Per il secondo, la verniciatura, è stato pensato a un abbinamento cromatico tra un bronzo texturizzato metallizzato e un grigio metallizzato con finitura semilucida, utilizzato anche per esaltare il design dei cerchi. Non mancano, poi, piccoli e unici dettagli a cui Officine GP Design ci ha sempre abituato, come i loghi realizzati con la tecnica della fresa e il profilo da pipistrello, ulteriore omaggio a Batman.

"The Batman" e Catwoman, l'inseguimento è in moto | VIDEO

Commenti