Guido Meda perde le staffe per un motorino: lo scherzo tv è esilarante

La voce della MotoGp è stata vittima di una trappola del programma tv Le Iene. Complice la figlia 18enne, Guido è diventato un "padre sull'olro di una crisi di nervi"
Guido Meda perde le staffe per un motorino: lo scherzo tv è esilarante

Siamo abituati a vederlo sbraitare solo quando le moto scendono in pista. Eppure Guido Meda questa volta non ha risparmiato le urla anche senza Valentino Rossi in pista. A farlo arrabiare è stato il programma tv Le Iene che lo ha fregato per bene.

La voce della MotoGP su Sky Sport infatti è stato vittima di uno scherzo che andrà questa sera in onda in prima serata su Italia1 e che lo ha reso davvero un "padre sull'orlo di una crisi di nervi". Complice la figlia appena 18enne Ludovica, Meda è andato "fuori giri" per colpa non di una caduta del Dottore in sella alla sua Yamaha YZR-M1, ma bensì di un Piaggio Liberty 125. Uno scherzo fatto proprio dopo il doppio weekend di gare della MotoGP a Misano lo scorso settembre. Un Guido distrutto da sveglie all'alba, prove, qualifiche, paddock live, dirette e gare è tornato finalmente a Milano ma non sa che sta per vivere il vero caos a casa e con la sua famiglia.

L'uscita di pista

Tra motorino e caschi scomparsi misteriosamente, figlie senza patente, cannabis e alcool, notizie riprese dai colleghi e reati al Codice della Strada il giornalista, conduttore televisivo e telecronista più amato del Motomondiale per un attimo si è visto già in galera anzi peggio: lontano dai giri in pista di Vale.

Ecco cos'è successo:

Guido Meda "fregato" da Le Iene
Guarda il video
Guido Meda "fregato" da Le Iene

Commenti