Arriva la moto elettrica che ti ricarica lo smartphone

Look minimale, potenza di picco di 14,5 kW, struttura interamente in alluminio e scomparto per la ricarica wireless dello smartphone: ecco la nuova moto a zero emissioni di Sondors Motorcycle
Arriva la moto elettrica che ti ricarica lo smartphone

Un'altra moto elettrica risplende sotto il sole cocente della California: è Sondors Metacycle, la nuova (e prima) motocicletta a zero emissioni dal look minimale presentata dall'azienda a stelle e strisce specializzata in biciclette elettriche premium.

Dati tecnici

Sondors Metacycle, l'elettrica che ti ricarica il telefonino
Guarda la gallery
Sondors Metacycle, l'elettrica che ti ricarica il telefonino

Secondo le informazioni fornite da Sondors, il motore che spinge Metacycle produce 8 kW di potenza nominale e 14,5 kW di picco, mentre la coppia è di 108 Nm nominale e 271 Nm al massimo. La velocità massima è di 128 km/h per 128 km di autonomia con carica completa. La batteria è removibile e si carica in quattro ore.

Ricarica wireless per lo smartphone

La moto è interamente realizzata in alluminio, forcellone compreso, per un peso totale di 90 kg. Lo stile è squadrato e minimale. La forcella è una WP USD e ByBre ha firmato l'impianto frenante. Una "chicca" interessante: nella sezione dove le moto termiche ospitano il serbatoio è presente un piccolo scomparto: il motociclista può riporvi dentro il proprio smartphone e così effettuare una veloce ricarica wireless

Altra particolarità di Sondors è quella di vendere moto elettriche sì premium ma a prezzi accessibili: e sebbene non vi siano cifre ufficiali, si ipotizza che Metacycle possa essere lanciato sul mercato con un listino di 5.000 dollari.

Mercato due ruote: il 2020 è stato l’anno dell’elettrico

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti