Napoli, sequestrati 10 moto e scooter su 10 controllati al rione Sanità

L'"en-plein" è arrivato in seguito a dei nuovi controlli effettuati dal Gruppo Radiomobile nello storico quartiere napoletano per contrastare l'illegalità
Napoli, sequestrati 10 moto e scooter su 10 controllati al rione Sanità
TagsMotonapoliSanità

Continuano i controlli delle forze dell'ordine al rione Sanità di Napoli. Dopo la maxi operazione effettuata dai Carabinieri lo scorso fine giugno, che ha portato al sequestro di ben 51 scooter, il Gruppo Radiomobile è nuovamente tornato nella giornata di ieri, 19 luglio 2021, nello storico quartiere del capoluogo campano, dove sono stati sequestrati 10 mezzi su 10 controllati.

10 mezzi a due ruote sequestrati: ecco i motivi

Un en-plein arrivato in seguito alla necessità di contrastare l'illegalità nel rione, nonché la sicurezza di chi sta in sella alle due ruote e di tutti gli altri utenti della strada. Sono stati controllati 10 mezzi, e tutti, per un motivo o per un altro, sono stati sottratti a coloro che li guidavano.

Sullo scooter per fare rapine: fermati i due finti "netturbini"

Di questi 10 mezzi a due ruote, quattro erano privi di assicurazione, quattro erano guidati da persone senza patente o senza casco e due addirittura erano già sottoposti a sequestro amministrativo, per cui sono stati venduti.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti