Bird, monopattini: a Roma potranno essere parcheggiati solo in aree dedicate

Nella Capitale i veicoli si potranno lasciare solo in specifiche zone, mentre si punta a ridurne la quantità a 9000
Bird, monopattini: a Roma potranno essere parcheggiati solo in aree dedicate
2 min
TagsBirdRomamonopattini

Se c’è una cosa di cui si è certi è che Roma (ma non solo) è invasa da monopattini. Da quando il servizio sharing è attivo, questi vengono presi per spostarsi ovunque nella Capitale ma spesso vengono anche lasciati (o meglio dire il più delle volte lanciati e buttati a terra) in ogni angolo della città, creando del disordine. Arriva però una novità per quanto riguarda il loro parcheggio. Infatti, il Campidoglio, obbligherà gli operatori che si occupano dei monopattini in sharing nella Capitale a farli parcheggiare in alcune aree apposite. È stato Roberto Gualtieri ad annunciare questo provvedimento. In questo modo si spera che venga limitata la confusione e agitazione a Roma, considerato che già per le auto trovare parcheggio è complicato e soprattutto i monopattini avranno un’area dedicata. Quello a cui si punta è principalmente ridurre da 7 a 3 il numero di aziende, portando i monopattini a 9000 e fra questi solo 3000 con l’accesso alla circolazione nel centro storico. A tal proposito, Bird, ha fatto un grande passo in avanti. L’azienda californiana, infatti, ha deciso che si potrà chiudere il parcheggio solo nelle zone ritenute idonee e sicure da non intralciare né marciapiedi né pedoni.

La scelta di Bird

Bird, sostanzialmente, vuole fare una sosta a stalli nel Municipio I, in modo tale da provare a risolvere il problema del parcheggio. Da lunedì 13 giugno 2022 sull’app di Bird si potranno vedere i parcheggi virtuali e, la tecnologia usata, è quella già utilizzata da altre città Usa fra cui New York, San Francisco e San Diego e che ha il sistema ARCode di Google. Per quanto riguarda Roma, invece, avrà il privilegio di essere la prima città in Europa a sperimentare questa tecnologia. Inoltre Bird ha confermato il ritorno dei “Bird watchers”, personale che circola in città per poter controllare che i monopattini non vengano lasciati irresponsabilmente.

UNASCA e Voi Technology per una migliore convivenza fra automobilisti e monopattini

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti