Green
0

Ewan McGregor e la sua H-D LiveWire in giro per il mondo

Nella serie “Long Way Up”, in anteprima mondiale su Apple TV venerdì 18 settembre, protagonista l'attore di Hollywood in sella alla sua moto elettrica

Ewan McGregor e la sua H-D LiveWire in giro per il mondo

Cemto giorni, 20.000 km dal sapore di avventura. Ewan e Charley attraversano i gloriosi e inesplorati paesaggi dell’America Centro-Meridionale in sella alle loro LiveWire, le elettriche di Casa Harley-Davidson, utilizzando la tecnologia all’avanguardia per contribuire alla sostenibilità del pianeta: è questa la storia alla base di “Long Way Up”, la nuova epica serie motociclistica che vede protagonista l’attore scozzese Ewan McGregor insieme a Charley Boorman, figlio del regista John Boorman.

Ewan McGregor ha da sempre la passione delle moto, ed adesso veste i panni a lui più congeniali in una nuova epica serie motociclistica, che lo vede come protagonista e produttore di “Long Way Up”.

I primi tre episodi saranno presentati in anteprima mondiale su Apple TVvenerdì 18 settembre, seguiti da un’uscita ogni settimana.

"Long Way Up", che avventura!

McGregor è divenuto famoso per la sua partecipazione a “Guerre Stellari”,dove ha interpretato il cavaliere Jedi, e poi in Moulin Rouge, dove si è cimentato come cantante.

Nel 2004 sempre con Chalery Boorman ha interpretato “Long Way Round”, storia di un viaggio di 114 giorni da Londra a New York.

Di nuovo insieme a Boorman, nel 2007 ha completato un viaggio in moto dalla Scozia a Città del Capo, in Sudafrica, nel film “Long Way Down”.

Più recentemente ha interpretato “L’impero colpisce ancora”, “La Bella e la Bestia” di Walt Disney e “Doctor Sleep”.

13.000 miglia sulla Harley a zero emissioni

Adesso è la volta “Long Way Up”: Ewan McGregor e il suo amico Charley Boorman saranno in viaggio in sella alle loro Harley-Davidson elettriche, per circa 13.000 miglia (20.000 km) in 100 giorni attraverso 13 Paesi tra cui Argentina, Cile, Bolivia, Perù, Ecuador fino alla Colombia, all’America Centrale e Messico, in una delle imprese più impegnative fino ad oggi.

La nuova serie sarà il sequel delle precedenti avventure motociclistiche di Ewan McGregor con il suo amico Charley, raccontate già in “Long Way Round” e “Long Way Down”, trasmesse rispettivamente sulle reti britanniche Sky One e BBC Two qualche anno fa.

LiveWire, per superare i limiti

“Il modello della moto elettrica LiveWire supera i limiti delle prestazioni, della tecnologia e del design per spingersi ai confini della terra per questa epica collaborazione”, dicono in Harley-Davidson.

La LiveWire è una moto completamente nuova; un modello emozionante ed evocativo progettato per offrire un'esperienza in sella a una moto ad alte prestazioni infusa con un nuovo livello di tecnologia, e con il look e il carattere premium di un prodotto Harley-Davidson (qui la nostra prova).

Da Harley-Davidson ricordano che è possibile provare la LiveWire presso i concessionari presenti in tutto il mondo.

HJC: ECCO IL CASCO DEL JOKER FOTO

Tutte le notizie di Green

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti