Green
0

Jeep presenta la sua prima e-bike

La Casa automobilistica statunitense si lancia nel settore delle bici elettriche con un modello super potente, da 750 W (circa il triplo rispetto alla media)

Jeep presenta la sua prima e-bike

Oltre 75 anni di esperienza nel settore delle quattro ruote possono bastare come referenze per entrare nel mondo delle e-bike? Jeep segue la tendenza “green” del momento e lancia la sua prima bici elettrica, in collaborazione con QuietKat. Nessun nome altisonante, ma semplicemente Jeep e-bike, studiata per i ciclisti più avventurosi, con la passione per i terreni più impervi.

Ecco E-Scrambler, la bici elettrica di Ducati

Potenza e forza

Jeep deve tenere alto il nome del marchio, per questo ha dotato la sua e-bike di un motore BAFANG M620 da 750 W (la media delle bici elettriche è di 250 W) e 160 Nm di coppia. Potenza allo stato puro! La batteria, da 1,5 kWh, permette un’autonomia fino a quasi 65 km. Alla lista possiamo aggiungere anche pneumatici fat da 26”x 4.8” e freni a disco idraulici a quattro pistoncini. La forcella è di RST Air, l’ammortizzatore di RockShox Monarch RL e la trasmissione con 10 velocità. Insomma, una e-bike per gli scenari più critici.

Infine, il prezzo. La bici elettrica di Jeep costa, negli Usa, 5.899 dollari (circa 5.000 euro).

Urban-E, Ducati e Italdesign firmano la e-bike pieghevole

Tutte le notizie di Green

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti