Ekooter, lo scooter elettrico da 100 km d'autonomia è anche un trolley

Sfrutta il telaio in alluminio ricurvo e un sistema composto da cerniere: ecco come il veicolo green, in 5-7 secondi, si trasforma in un "anello" trasportabile

Ufficialmente, uno scooter elettrico. Dalle forme, assimilabile al monopattino e, quindi, alla fascia della micromobilità. All'occorrenza, un trolley. Ekooter, il veicolo del brand britannico Ekoo, è tutto questo.

Da scooter a trolley: come si trasforma

Un mix a due ruote, capace di ripiegarsi e assumere la forma di un anello, in modo da essere trasportato come un trolley. Una caratteristica dovuta al suo telaio in alluminio ricurvo e a un sistema di cerniere: in pratica, la ruota posteriore si ripiega sulla parte nel telaio curvo, mentre l'anteriore si ripiega dall'altro, collegandosi così a quella davanti. Infine, grazie a delle rotelle situate sul lato inferiore del telaio e al manubrio che diventa una maniglia, ecco che il veicolo è diventato un trolley facilmente trasportabile. La Ekoo dichiara che l'intero processo avviene in un lasso di tempo dai 5 ai 7 secondi in tutto.

Scooter elettrico: 100 km d'autonomia

Ma prima di essere un trolley, Ekooter è innanzitutto un veicolo a due ruote spinto da un motore elettrico da 350 watt (ubicato al mozzo posteriore) alimentato da una batteria Samsung da 10,5 Ah, per una velocià massima di 25 km/h e un'autonomia considerevole di 100 km. Il peso è di 18 kg. La ricarica richiede dalle 2 alle 3 ore.

Scooter: cosa comprare?

Gli pneumatici da 14", l'illuminazione anteriore e posteriore (luce del freno compresa) a LED, il freno a disco davanti e uno a tamburo dietro completano il quadro di Ekooter, che la Casa madre proporrà in futuro anche in versione Light, con batteria da 7 Ah, autonomia di 64 km e peso di 15 kg.

Il prezzo delle due versioni

La versione standard di Ekooter costa 1.512 dollari, mentre la Light è in listino a 1.291 dollari.

Commenti