News motori

Vedi Tutte
News motori

Raduno Moto Guzzi: l'attesa è… mondiale

 

mercoledì 20 agosto 2014 00:22

Da venerdì 12 a domenica 14 Settembre il famoso portone rosso di via Parodi, storico ingresso dello stabilimento Moto Guzzi a Mandello, si aprirà agli appassionati motociclisti che potranno così vivere un week-end all'insegna dell'amore per le leggendarie motociclette prodotte da 93 anni sulla sponda del Lario. Per gli appassionati, saranno tre giorni di viaggio, amicizia e passione condivisa per la moto italiana. In occasione dell'Open House 2014, Moto Guzzi ha preparato un ricco programma di attività, che spazia dalle visite guidate alle linee di produzione motori e motoveicolo, all'apertura del Museo storico e del book-store con a disposizione la collezione moda e accessori firmata Moto Guzzi e, soprattutto, una ricca proposta di test-ride della gamma.  Per le prove su strada saranno infatti a disposizione dei motociclisti le punte di diamante della produzione lariana: la California 1400 (disponibile nelle sue due declinazioni Touring e Custom), le tre versioni del best seller Moto Guzzi V7 (V7 Stone, V7 Special e V7 Racer), l'enduro stradale Stelvio 1200 e la naked Moto Guzzi Griso. I test si svolgeranno Sabato 13 e Domenica 14 dalle 10:00 alle 17:30, con le registrazioni che si apriranno dalle 09:30. Dalle 15:00 alle 18:00 di venerdì 12 e dalle 09:30 alle 18:00 di sabato 13 e domenica 14 sarà aperto al pubblico il Museo Storico Moto Guzzi. Lo spazio raccoglie oltre 150 modelli che hanno fatto la storia dell'Aquila di Mandello, un percorso straordinario fino alle radici della leggenda di Moto Guzzi. Sarà possibile visitare anche l'area dello stabilimento dove i mitici motori bicilindrici sono assemblati a mano, uno per uno. Non è finita: visibili anche la linea di assemblaggio, dove si può seguire passo dopo passo, operazione dopo operazione, la nascita delle Guzzi e la galleria del vento inaugurata nello stabilimento di Mandello nel 1950. 

Per Approfondire