Vespa Club d’Italia, i grandi trofei in mostra

Per festeggiare i 70 anni del Club, il Museo Nicolis di Villafranca di Verona ospita un'esposizione con antichi e pregiati premi oltre a modelli che hanno fatto la storia del marchio. Appuntamento dal 16 novembre 2019 al 16 gennaio 2020
Vespa Club d’Italia, i grandi trofei in mostra© Museo Nicolis
4 min
TagsvespaVespa Club Italia70 anni

Ques'anno il Vespa Club d’Italia ha compiuto 70 anni. Tra i tanti festeggiamenti per omaggiare questo traguardo, l'ultimo arriva dal Museo Nicolis di Villafranca di Verona che, dal 16 novembre 2019 al 16 gennaio 2020, ospita la mostra “Vespa Club d’Italia - I grandi Trofei”.

Vespa Club d’Italia, al mostra sui grandi trofei: le immagini
Guarda la gallery
Vespa Club d’Italia, al mostra sui grandi trofei: le immagini

Sono entusiasta di questa squisita combinazione dovuta alla collaborazione con il Vespa Club D’Italia, con Marco Romiti e dell’originale risultato ottenuto – afferma Silvia Nicolis, presidente del Museo –. Davvero speciale per noi e per il nostro pubblico sempre alla ricerca di stimoli che lo arricchiscano; suggestioni ritrovate nei prodotti che l’arte del ‘900 ha saputo tramandarci, tradotti nella bellezza del nostro patrimonio che siamo orgogliosi di proporre al Museo, insieme all’opportunità unica ed eloquente dovuta all’abbinamento con questo splendido e glorioso marchio, parte integrante della più bella storia italiana”.

Vespa Club Italia, i 70 anni celebrati a Pontedera. FOTO
Guarda la gallery
Vespa Club Italia, i 70 anni celebrati a Pontedera. FOTO

LA MOSTRA E I RARI TROFEI – Se a EICMA 2019 Vespa ha portato le sue novità rivolte al futuro, al Museo Nicolis ci sarà la possibilità di ripercorrere, grazie alla collezione “Vite da Vespa” di Marco Romiti e alla collaborazione con Vespa Club d’Italia, una rassegna dei trofei conquistati (tra l’Italia e l’Europa) dai vespisti nelle varie attività sociali di questo sodalizio. Per la prima volta fuori dalla Sede istituzionale, ogni appassionato potrà ammirare gli storici premi. Un percorso che racconta la storia attraverso lo sport, il costume, i successi e mostra rarissimi trofei come il leggendario Trofeo del Turismo, un pezzo unico, assegnato annualmente dal 1950 al 1969 al Vespa Club che si distingueva per la maggiore attività turistica nell’arco dell’anno. E ancora, iI Grand Prix d’Excellence, datato 1953: il Comitato dei Presidenti Europei destinava questo premio al Vespa Club Nazionale in grado di organizzare la migliore manifestazione di propaganda vespistica. Altra rarità, dal 1952, la Targa d’Eccellenza del Consiglio Nazionale di Vicenza. Riceveva il trofeo il Vespa Club che ogni anno si dimostrava meglio organizzato e ricco di attività. E poi anche la Targa di Bronzo, assegnata dal 1949 al 1969.

Vespa a EICMA 2019, i nuovi modelli: le immagini
Guarda la gallery
Vespa a EICMA 2019, i nuovi modelli: le immagini

I MODELLI – Non solo trofei, chiaramente. Al Museo Nicolis in mostra anche tante Vespa Piaggio, molte delle quali hanno segnato la società e la moda. Tra tutte spicca la Vespa 98 del 1946, quella che segna l’inizio di tutto, oppure le Sport 6 giorni del ’52 e ’53 ricordate per le loro imprese sportive. Vespa si lega anche al cinema, essendo stata grande protagonista di molte pellicole di successo, come la 125 del 1952 del “Vacanze Romane” a bordo della quale Audrey Hepburn e Gregory Peck correvano per le vie della Capitale.

L’INIZIATIVA – Oltre alla mostra, il Museo Nicolis ha pensato anche a un’iniziativa ad hoc per gli associati al Vespa Club D’Italia (attualmente 67.000) e al Registro Storico Vespa. Postando una foto con la propria Vespa aggiungendo gli hashtag #vespa70 e #enricopiaggio oppure arrivando a bordo di una Vespa al Museo, sarà possibile usufruire di un biglietto con costo ridotto, 9 euro invece che 12.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti