Vintage car and bike

Vedi Tutte
Vintage car and bike

Ford Transit, i 50 anni del furgone più amato

Dal 9 agosto 1965 ad oggi sono stati venduti quasi 9 milioni di esemplari del Transit, bestseller Ford realizzato in innumerevoli serie e varianti, anche da corsa.  

 

giovedì 7 maggio 2015 10:28

Nove milioni di esemplari venduti in mezzo secolo. Una media in media di uno ogni 180 secondi, e se li mettessimo tutti in fila riusciremmo a coprire la distanza dell’intera circonferenza terrestre. Mica male per un "furgone". Il Ford Transit il prossimo 9 agosto 50 anni: il primo Transit è uscito dalle linee di produzione della fabbrica Ford di Langley, in Inghilterra nel 1965 lo stesso anno in usciva Help! dei Beatles e (I Can't Get No) Satisfaction degli Stones.



Ford ha di recente completato il rinnovamento dell’intera gamma di veicoli commerciali europei, e nel primo trimestre del 2015 ha conquistato la leadership nel mercato europeo dei veicoli commerciali, con volumi in crescita del 42% rispetto al 2014. “I veicoli commerciali della famiglia Transit rivestono un importante ruolo nel lavoro e nella vita di milioni di clienti Ford in tutto il mondo”, ha dichiarato Barb Samardzich, Chief Operating Officer di Ford Europa. “Dal settore costruzioni a quello delle consegne, senza dimenticare gli allestimenti speciali come le ambulanze, i Transit rappresentano la soluzione ideale per chi ha bisogno di un mezzo di lavoro versatile e affidabile”.
 
 
 
Inoltre i Transit hanno introdotto nel mercato dei veicoli commerciali tecnologie innovative di sicurezza e assistenza alla guida derivate dal mondo delle auto, come il controllo adattivo della velocità di crociera (Adaptive Cruise Control) e il monitoraggio della segnaletica orizzontale e dell’attenzione del guidatore (Lane Keeping Alert e Driver Alert). In passato, il Transit ha innovato il segmento con tecnologie come le porte laterali scorrevoli, i freni con ABS di serie, i fari alogeni e i motori diesel a iniezione diretta.
 
 
Il successo del Transit ne ha sancito l’estensione, oltre i confini europei, a una dimensione globale e al lancio del brand in 118 mercati. Oggi Ford produce mezzi della famiglia Transit a Nanchang, in Cina, in collaborazione con il partner strategico Jiangling Motors Corp (JMC), e a Kansas City, negli USA, dove nel 2014 ha sostituito la storica famiglia E-Series. Alcune delle imprese più strane legate al Transit sono raccolte nella gallery a fianco. 
  

Per Approfondire