Renault, Master resta al comando

Speciale veicoli commerciali: ecco il rinnovato bestseller della Losanga che con oltre 350 versioni, consumi ridotti e tanta tecnologia d’avanguardia si riconferma come un best in class.
Renault, Master resta al comando
4 min
Pasquale Di Santillo
TagsRenaultFurgoni

ROMA - Il comandante ha ripreso il suo posto per ruolo, tradizione e capacità. Ma ormai per guidare una flotta non sono sufficienti solo gradi e competenza. Bisogna aggiornarsi e aggiornarsi nella maniera giusta, seguendo cioè quello che il mare, pardon il mercato, richiede. Tecnologia, tanta tecnologia; motori puliti ed economici e design innovativo. Sì, anche nei veicoli commerciali, perchè l’occhio, oltre alla praticità di utilizzo, vuole sempre la sua parte se si vuole mantenere il primato europeo nei veicoli commerciali.

SU MISURA - Ed eccolo il comandante, il Renault Master, riapparso sulla tolda nella scorsa primavera al Salone di Birmingham. Arriva per ultimo dopo che la casa madre Renault ha già provveduto a rivisitare gli altri due pezzi pregiati della flotta commerciale, la furgonetta Kangoo e il Trafic, ma il comandante è il comandante, doveva riapparire completamente rinnovato. E così è stato: il nuovo Renault Master diventa infatti un veicolo quasi su misura. Oltre 350 versioni, quattro lunghezze, tre altezze, furgone, combi, pianale o telaio cabinato, trazione anteriore e posteriore, per volumi variabili da 8 a 22 metri cubi. E ora l’aggiunta di altre due versioni: L4H2 e H3 Furgone trazione posteriore ruote singole. Dotato di ponte lungo, sembra destinato ai clienti che percorrono lunghe distanze e alle società di consegna merci. Il frontale evidenzia la nuova calandra con il logo Renault bene in vista come ormai tutta la gamma

MOTORI - La principale evoluzione di Master - ancora prodotto nello stabilimento SOVAB di Batilly (Francia) - è rappresentata dalla nuova gamma di motorizzazioni 2.3 dCi, da 110 cv a 165 cv (in passato il range andava da 100 a 150 cv). Le versioni 110 cv e 125 cv offrono un buon compromesso tra prezzo di acquisto e consumi. Il 135 e il 165 cv sono equipaggiati con la tecnologia Twin Turbo, che regala potenza ed economicità di gestione per consumi ed emissionigrazie ad un servosterzo equipaggiato con un gruppo elettropompa, che migliora la manovrabilità del veicolo riducendo gli sforzi sullo sterzo a bassa velocità e riduce i consumi di 0,1 l/100 km. Per la versione 165 cv, ad esempio, il vantaggio in termini di consumi tocca 1,5 l/100 km, offrendo 15 cavalli e 10 Nm supplementari e un consumo che scende così sotto la soglia dei 7 l/100 km, con 6,9 l/100 km (180 gr di CO2/km). In più come tutte le auto Renault si può attivare il pulsante “ecomode” che consente di ridurre ulteriormente il livello di consumi fino al 10%, visto che interviene su su coppia motrice, climatizzatore e riscaldamento.

TECNOLOGIA - Il comandante non poteva farsi mancare nulla e allora sul nuovo Renault Master ecco che si troverà l’ESP di ultima generazione con controllo adattativo di carico, assistenza alle partenze in salita ed Extended Grip, che consente di recuperare aderenza su fondo scivoloso con neve, fango o sabbia. Senza dimenticare il sistema antislittamento del rimorchio - associato all’opzione gancio di traino - che alternativamente frena e limita la coppia del motore, per decelerare il veicolo trainante fino ad annullare l’oscillazione. Sempre in tema di nuove tecnologie, ecco lo specchietto Wide View - integrato nell’aletta parasole lato passeggero - che consente al conducente di individuare più facilmente la presenza di un veicolo nella zona dell’angolo morto, a vantaggio di una maggiore sicurezza. Il prezzo nelle cinque declinazioni previste da Renault Master (cabinato/2 porte, cassone ribaltabile/2 e 4 porte; cabinato cabina doppia/4 porte e bus/4 porte) oscilla dai 22.650€ del cabinato due porte ai 40.080 del bus 4 porte. Così il comandante Master potrà continuare a guidare la sua Europa commerciale.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti