News motori

Vedi Tutte
News motori

Alex Zanardi e BMW pronti alla 24 Ore di Spa

Il pilota e campione paralimpico bolognese torna in pista per correre una delle più famose e prestigiose gare di endurance del mondo, la 24 Ore di Spa-Francorchamps al volante di una BMW Z4 GT3 modificata secondo le sue esigenze. 

 

mercoledì 29 aprile 2015 11:23

Ogni promessa è debito, recita il proverbio, e quando si tratta di Alex Zanardi si può star certi che i debiti verranno puntualmente pagati. Lo scorso marzo il campione bolognese lo aveva annunciato "Correrò alla 24 Ore di Spa": detto fatto. E il prossimo 24-25 luglio Zanardi scenderà in pista al volante di una BMW Z4 GT3 affiancato da due piloti del campionato turismo tedesco, Timo Glock e Bruno Spengler. 

I tre correranno assieme per la prima volta e per BMW non è stato facile adattare l'auto per le particolari esigenze fisiche di Alex permettendo al contempo una guida semplice ai piloti normodotati. Zanardi, che come tutti sanno ha perso entrambe le game nel terribile incidente del 2001, ha dichiarato: "Timo e Bruno sono due persone fantastiche e grandi piloti. Penso che formeremo una squadra molto forte. In BMW si formano sempre relazioni molto strette ma in questo caso c'è stato un fatto che mi ha veramente toccato: quando abbiamo iniziato a pensare alla 24 Ore tutti ne sono stati immediatamente rapiti e hanno subito dimostrato di credere nel mio progetto. E gli altri ragazzi non vedono in questa gara solo un'avventura, ma sono convinti di avere buone chance di arrivare tra i primi."


Per prepararsi al meglio in vista della grande classica dell'endurance, Zanardi, Glock e Spengler correranno nelle Blancpain Endurance Series in occasione del round al Paul Ricard del prossimo 19 e 20 giugno per poi prender parte ai test ufficiali di Spa la settimana successiva. 


Per Approfondire