Gare

Vedi Tutte
Gare

Ferrari 488 GTE, pronta per Le Mans 2016

Ferrari 488 GTE, pronta per Le Mans 2016

Presentata alle Finali Mondiali del Mugello l'erede della 458 che correrà il WEC 2016, rinnovando la grande sfida con la GT dell'Ovale Blu.

Sullo stesso argomento

 F.C.

lunedì 9 novembre 2015 10:05

Le Finali Mondiali Ferrari sono la festa del Pianeta Rosso, una celebrazione del Cavallino in tutte le sue forme, dal prodotto, alla Scuderia passando per le classi GT. C'era il Presidente Marchionne, ovviamente, come non potevano mancare Vettel e Raikkonen con le monoposto di Formula 1. C'erano i tanti clienti-piloti e c'era lei, la nuova 488 GTE, evoluzione della 458 che tanti successi ha regalato a Maranello nelle gare Endurance e che ora si prepara a rinnovare una sfida vecchia di mezzo secolo. Quella con Ford, acerrima avversaria nelle 24 Ore di Le Mans di fine anni '60, ora pronta a tornare in pista con la nuova GT. Ferrari ha risposto con l'attesa 488 GTE, che debutterà alla 24 Ore di Daytona spinta dal motore V8 biturbo da 550 cavalli, affidata ai piloti Giancarlo Fisichella, Andrea Bertolini, Olivier Beretta, Gimmi Bruni, Toni Vilander, Davide Rigon e James Calado. 

Ford GT, debutta l'anti Ferrari

Antonello Coletta responsabile delle Attività Sportive GT di Maranello, ha commentato: “Questa vettura ha il non facile compito di aprire un nuovo ciclo dopo quello straordinario della 458 Italia, una tra le più vincenti nella storia della Ferrari. Ci abbiamo lavorato tanto e lo stiamo continuando a fare perché il nostro obiettivo è avere una vettura performante ma anche facile da guidare, come era la 458 Italia”. Il prezzo si aggira sui 600 mila euro

Per Approfondire

Commenti