Green

Vedi Tutte
Green

Nissan Leaf, la prova consumi: 160 km con 4 euro

Nissan Leaf, la prova consumi: 160 km con 4 euro

Da Roma a Rieti e ritorno: Nissan ha messo alla prova la sua bestseller elettrica. Il video

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

venerdì 31 luglio 2015 11:37

L'avevamo provata, proprio a Roma, lo scorso giugno e le due settimane trascorse in compagnia di Nissan Leaf erano state, compelssivamente, soddisfacenti sotto molti punti di vista. Oggi Nissan Italia ha voluto dimostrare la convenienza (e le potenzialità dell'autonomia) a lungo termine della sua compatta elettrica con un viaggio andata e ritorno dal centro di Roma a Rieti senza bisogno di fermarsi a fare rifornimento: 160 km per una spesa (calcolata da Nissan) di 4 euro, contro i 13 che mediamente servirebbero per coprire lo stesso percorso al volante di una diesel dello stesso segmento. Anche se, nella pratica, si potrebbe spendere anche meno di 4 euro, ad esempio utilizzando l'abbonamento flat Eneldrive che consente di ricaricare senza limiti dalle colinnine a 30 euro al mese.

Precisazioni a parte, gli uomini Nissan hanno messo mano alla calcolatrice mettendosi nei panni di un pendolare: percorrendo circa 35.000 km annui, pari a 220 giorni da Rieti a Roma andata e ritorno, si risparmierebbero circa 2.500 euro, pari al 41% in meno rispetto ai costi di gestione e di esercizio di un diesel tradizionale con motore 1.5 litri (4.373 euro: 2824 per il carburante, 209 di bollo, 682 di assicurazione e 647 di manutenzione e spese varie).

 

Per Approfondire

Commenti