Green

Vedi Tutte
Green

Citroen E-Elysée, la berlina diventa elettrica

Citroen E-Elysée, la berlina diventa elettrica

Anteprima mondiale a Pechino per la versione elettrica della tre volumi: il debutto sul mercato (cinese) a inizio 2017.

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

giovedì 21 aprile 2016 14:23

ROMA - Citroen Elysée è nota nel nostro Paese soprattutto grazie ai successi nel mondiale turismo WTCC. Ora il marchio francese si appresta a lanciare, perlomeno sul mercato cinese, la versione 100% elettrica della berlina (in vendita in Italia da 13.750 euro), che debutterà in anteprima mondiale il 25 aprile al Bejing Motor Show, salone dell'auto della capitale cinese dove sarà affiancata dalla cabrio 4 posti E-Mehari. La commercializzazione della berlina green inizierà, in Cina, dal 2017: grazie alla batteria aglio ioni di litio, E-Elysée offre fino a 250 km di autonomia e può essere ricaricata, dichiara la Casa, in soli 30 minuti con la modalità di ricarica rapida (6,5 ore in modalità di normale). 

NUOVA AMMIRAGLIA - Inoltre Dongfeng Citroën proseguirà la sua offensiva sul segmento delle berline a tre volumi rivelando la nuova ammiraglia della gamma: Citroën C6, segmento D lunga 4,96 m che sarà commercializzata nel mercato locale a fine anno. Questo nuovo modello, disegnato dal Centro Stile Citroën a Parigi, in collaborazione con il team di Shanghai, sarà prodotto a Wuhan. 

Articoli correlati

Commenti