Green

Vedi Tutte
Green

Nissan Leaf Enel Edition, una partnership elettrica

Nissan Leaf Enel Edition, una partnership elettrica

Basata sull'allestimento Acenta lo spoiler posteriore con pannelli solari che consente la ricarica rapida della batteria ausiliaria da 12V

Sullo stesso argomento

di A.V.

martedì 21 giugno 2016 11:47

ROMA - La Nissan Leaf, l’auto elettrica più venduta del mondo, si presenta in una nuova versione che sugella la partnership con enel. Si chiama, infatti, Enel Edition ed è basata sull’allestimento Acenta. Forte della nuova batteria da 30 kWh, che con la ricarica rapida CHAdeMO raggiunge l’80% della carica in 20 minuti, ha di serie anche lo spoiler posteriore con pannelli solari che consente la ricarica rapida della batteria ausiliaria da 12V.
 
Il tempo di ricarica standard con il caricatore da 6 kW, invece, richiede circa 4 ore, un’operazione che si può controllare da remoto con il sistema di infotainment Nissan Connect.Tra le altre dotazioni di serie spiccano la telecamera posteriore ad alta risoluzione e il “Mobility pack”, cioè un servizio che garantisce 20 giorni di noleggio gratuito di una vettura tradizionale a chilometraggio illimitato, utilizzabile in tre anni e fruibile liberamente. 
 
Il servizio rientra nell’ambito dell’operazione “Non ti fermi mai” con Nissan LEAF che prevede tagliandi gratuiti per i primi tre anni. «La rete elettrica nazionale è indiscutibilmente una parte integrante della mobilità elettrica - ha dichiarato Bruno Mattucci, ad di Nissan Italia - e con ENEL collaboriamo con l’intento di migliorare la connessione tra veicoli, produttori di elettricità, fonti di energia rinnovabile e in un futuro non lontano anche edifici».

Articoli correlati

Commenti