Margot Robbie "elettrizza" le Nissan a Montecarlo

Margot Robbie ha provato la rivoluzionaria Blade Glider a tre posti sul tracciato cittadino di Monaco

ROMA - L’attrice hollywoodiana Margot Robbie è ambasciatrice della mobilità elettrica di Nissan: l’annuncio ufficiale è avvenuto con una corsa adrenalinica a bordo della sportiva 100% elettrica BladeGlider, che si è svolta a mezzanotte sul famoso circuito del Gran Premio di Monaco. Con una velocità massima di 190 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h inferiore ai 5 secondi, la Nissan BladeGlider sfida le convenzioni sul design delle vetture 100% elettriche del futuro, dimostrando che la mobilità a zero emissioni è anche divertimento e piacere di guida.

Margot Robbie "elettrizza" le Nissan a Montecarlo
Guarda il video
Margot Robbie "elettrizza" le Nissan a Montecarlo

MONACO - Il prototipo è parte integrante della filosofia della “Mobilità Intelligente” di Nissan, incentrata su tecnologia di guida, alimentazione e integrazione delle auto nella società. Margot Robbie ha provato la rivoluzionaria vettura elettrica a tre posti sul tracciato cittadino di Monaco, per poi gareggiare con un’altra BladeGlider: le due vetture da 272 CV hanno sfrecciato lungo il famoso tunnel, per poi duellare nella curva Massenet e terminare la corsa nell’affascinante Place du Casino.

SOLUZIONI - Nel video, la star di Suicide Squad e The Wolf of Wall Street mostra le capacità della Nissan BladeGlider anche in una delle curve più famose degli sport motoristici: Fairmont Hairpin. «È un momento importante per i veicoli elettrici – ha commentato Margot Robbie - sempre più persone scelgono questa soluzione di mobilità per un futuro più sostenibile e Nissan BladeGlider apre la strada alla progettazione di auto sportive più intelligenti»

GINEVRA - La Nissan BladeGlider sarà esposta al Salone di Ginevra, che si terrà dal 7 al 19 marzo 2017. Sviluppata a partire da una concept car che ha debuttato nel 2013, questa sportiva 100% elettrica offre in anteprima una serie di tecnologie future che uniscono mobilità intelligente, rispetto per l’ambiente e tutte le caratteristiche di guida di un’auto sportiva.

Commenti