Corriere dello Sport

Green

Vedi Tutte
Green

In Francia dal 2040 si venderanno solo elettriche

In Francia dal 2040 si venderanno solo elettriche

Hulot ha riconosciuto che si tratta di un obiettivo pesante, soprattutto per le case costruttrici.

Sullo stesso argomento

 A.V.

venerdì 7 luglio 2017 11:46

ROMA - Il governo francese vuole mettere fine alla vendita di auto a benzina e diesel entro il 2040. Lo ha annunciato il ministro dell'Ambiente, Nicolas Hulot, presentando il "Plan climat". Hulot ha riconosciuto che si tratta di un obiettivo pesante, soprattutto per le case costruttrici.

REDDITO - Il ministro ha poi dichiarato che le famiglie con un reddito particolarmente basso beneficeranno di un "premio di transizione" per rimpiazzare una macchina diesel o a benzina con una vettura più pulita, nuova o usata.

CO2 - L’obiettivo a lungo termine, stabilito entro il 2050 è quello di diventare “carbon neutral”, cioè avere emissioni di CO2 a saldo zero. Si tratta di un annuncio dal forte impatto, anche se la fattibilità e i dettagli sono tutti da definire, considerato che il 95,2% delle auto vendute attualmente in Francia è a motore endotermico.

INCENTIVI - Hulot ha comunque parlato di incentivi riservati ai diesel con più di venti anni e ai benzina antecedenti al 2001. Tra le altre misure citate, figurano anche la chiusura delle centrali a carbone entro il 2022 e la riduzione, entro il 2025, dell’elettricità prodotta con l’energia nucleare dal 75 al 50%.

Articoli correlati

Commenti