Mercato

Vedi Tutte
Mercato

Volkswagen, Nordio :«Auto italiane sono a norma»

Volkswagen, Nordio :«Auto italiane sono a norma»

L'amministratore delegato  Volkswagen Italia interviene sul Dieselgate: "I nuovi motori EU6 soddisfano i requisiti legali e gli standard ambientali". 

Sullo stesso argomento

 F.C.

giovedì 24 settembre 2015 12:12

Massimo Nordio, amministratore delegato Volkswagen Italia e presidente dell'UNRAE, ha risposto al Ministro dell'Ambiente Galletti, che aveva chiesto spiegazioni all'azienda in relazioni al Dieselgate: I nuovi veicoli del Gruppo Volkswagen dotati di motori Diesel EU6 attualmente disponibili nell'Unione Europea, "inclusi quelli in vendita sul mercato italiano, sono tutti rispondenti alla normativa europea per i gas di scarico EU6" ha dichiarato Nordio  "Per quanto riguarda invece le altre motorizzazioni Diesel - continua - la nostra Casa madre Volkswagen AG sta lavorando a pieno ritmo per comprendere se le anomalie riscontrate all'estero possano riguardare tecnologie utilizzate anche su autoveicoli in vendita o circolanti sul territorio nazionale". "Comprendiamo pienamente le preoccupazioni da Voi espresse in merito alle recenti notizie di stampa relative; come società italiana non disponiamo al momento di informazioni ulteriori rispetto a quanto già pubblicamente reso noto. Ci impegniamo a fornirle prontamente la più ampia e fattiva collaborazione in merito, ed a segnalare ogni ulteriore elemento di cui potremo venire a conoscenza tramite il Costruttore".

Per Approfondire

Commenti