Mercato

Vedi Tutte
Mercato

Mercato auto, le più vendute in Italia nel 2015

Mercato auto, le più vendute in Italia nel 2015

FCA si riconferma regina del mercato anche grazie alle performance Jeep, Volkswagen "tiene botta" nonostante il Dieselgate, crescono Ford, Nissan e Peugeot. 

 Francesco Colla

martedì 5 gennaio 2016 15:50

Finisce il 2015 ed è tempo di bilanci. Quest'anno quasi tutte le Case automobilistiche hanno ottimi motivi per festeggiare: con 1.574.872 autovetture vendute e una crescita del 15,8% rispetto al 2014 quasi tutti i marchi fanno registrare un netto miglioramento negli ultimi 12 mesi. Fiat si riconferma regina del mercato e in virtù di 329.177 esemplari immatricolati mette a segno un +16,85% rispetto allo scorso anno rafforzando la propria quota di mercato: quasi 21 auto su 100 vendute in Italia sono del marchio torinese.

Al secondo posto troviamo Volkswagen, che pare non aver risentito, almeno per il momento, del Dieselgate: 119.003 esemplari venduti e +7,87% con dicembre che si è chiuso a +12% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Il merito è in gran parte di Polo e Golf, bestseller del marchio di Wolfsburg che insieme hanno totalizzato ben 70 mila immatricolazioni (vedi gallery). 

La Casa tedesca non deve però riposare sugli allori: Ford si avvicina. Il marchio dell'Ovale Blu è stato autore di un ottimo +19,26%, crescita che consente alla Casa di Detroit di superare ampiamente la soglia delle cento mila immatricolazioni: 109.250. Tra i marchi bestseller bene anche Renault, quarta con 94.769 immatricolazioni e una progressione del +16,31%, seguita da Opel che con 88.940 esemplari vanta una progressione del 17,52%. Fuori dalla top 5 ma reduce da un dicembre spettacolare Peugeot: la Casa del Leone ha chiuso l'ultimo mese dell'anno a +39,76%, archiviando il 2015 con 84.345 immatricolazioni e un ottimo +18,19% complessivo. Seguono due colossi giapponesi, Toyota (65.571, +7,65%) e Nissan (57.479, +18,47%), poi Lancia a chiudere la top ten dei marchi. Il brand FCA ha venduto 56.363 vetture, di cui 55.826 sono Ypsilon.

Da segnalare la spettacolare progressione Jeep, unico marchio a chiudere con un positivo a tre cifre il 2015 (29.938 immatricolazioni e +163,96%) assieme a Infiniti, marchio Nissan (+129,49%) che inizia ad affacciarsi sul mercato italiano nonostante le sue vendite siano ancora quantificabili nell'ordine delle centinaia di esemplari. 

 

Articoli correlati

Commenti