Corriere dello Sport

Mobilità Roma
0

Veicoli commerciali, la grande sfida al mondo elettrico

L'obiettivo è rendere a zero emissioni il 100% della flotta di furgoni entro il 2025 grazie alla collaborazione di Groupe PSA e PSA Retail Roma

Veicoli commerciali, la grande sfida al mondo elettrico

Citroën è pronta a lanciare una sfida epocale: si tratta di una poderosa offensiva di elettrificazione, avente per obiettivo il 100% della sua gamma di veicoli commerciali elettrificata entro il 2025. Il tutto procederà per tappe ben definite, secondo una logica e una programmazione che è stata curata fin nei minimi dettagli. Il prossimo passaggio sarà rappresentato dalla creazione di una versione 100% elettrica di Jumpy nel 2020. E sarà davvero, questa, una rivoluzione da accompagnare con simpatia e favore. Il nuovo nato sarà l’emblema classico dell’innovazione del Groupe PSA e di PSA Retail Roma in materia di elettrificazione, a cui verrà affiancata nel 2021 una versione 100% elettrica anche di Berlingo Van. Già presente sui mercati specifici con Berlingo Van Full Electric e la prossima commercializzazione di Jumper Electric all’inizio del 2020, Citroën indirizzerà questa offerta ai professionisti, con una gamma di furgoni compatti 100% elettrificati entro il 2021. Il nuovo ambizioso progetto si baserà sulla piattaforma multi energia EMP2 di Groupe PSA e PSA Retail Roma. La nuova versione green di Jumpy sarà proposta con un duplice livello di autonomia, in modo da incontrare le esigenze del professionista. I numeri sono davvero accattivanti: 200 km su ciclo WLTP, con batteria da 50 kWh, oppure 300 km su ciclo WLTP, con batteria da 75 kWh. Comfort, assenza di vibrazioni, fluidità di movimento, serenità d’uso, volume di carico utile identico alle versioni termiche e costi di utilizzo ridotti, saranno le caratteristiche del nuovo eccezionale prodotto di Citroën.

LA POLITICA PSA

Dal 2020 Groupe PSA, con PSA Retail Roma, lancerà le versioni al 100% elettriche anche della sua gamma di furgoni compatti. Peugeot Expert, Citroën Jumpy, Opel Vivaro e Vauxhall Vivaro proporranno una versione al 100% elettrica a partire dal 2020. Saranno proposti due livelli di autonomia: 200 o 300 km, tanto da porsi come obiettivo il raggiungimento del 100% elettrificato della gamma VCL 2 e dei suoi derivati a partire dal 2021. Il progetto nasce dall’esigenza di venire incontro alla crescente urbanizzazione, con i nuovi furgoni compatti di nuova generazione di Groupe PSA che sono stati progettati sulla base della piattaforma multi-energia EMP2, in grado di offrire una mobilità a zero emissioni di CO2 per il trasporto delle persone con le versioni autovetture e, per il trasporto di merci, con le versioni veicoli commerciali. Il tutto, ovviamente legato allo sviluppo delle attività di e-commerce. Le versioni al 100% elettriche dei furgoni compatti dei quattro marchi saranno assemblate nello stabilimento di Hordain (nell’Alta Francia) e saranno dotati di una catena di trazione elettrica assemblata nello stabilimento di Trémery (zona Grand Est). Come accennato, le versioni elettriche proporranno due livelli di autonomia: 200 km nel ciclo WLTP dotato di una batteria da 50kWh e 300 km nel ciclo WLTP dotato di una batteria da 75 kWh. La rivoluzione è appena iniziata.

Peugeot PSA Retail Roma ha sede in via Tiburtina, 1144, in via Carlo Emery, 145, in via Collatina, 355 e in via Appia Nuova, 905.

Tutte le notizie di Mobilità Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti