Corriere dello Sport

Mobilità Roma
0

Covid-19 e cinema: a Roma arriva il drive-in

Il progetto sta andando avanti, ma manca un Dpcm che dia l’ok. La zona scelta è a Roma Sud e la data di inaugurazione il 2 giugno

Covid-19 e cinema: a Roma arriva il drive-in

Non è ancora ufficiale perché manca un Dpcm che sblocchi il progetto, ma sembra (quasi) tutto fatto per il primo drive-in a Roma. A darne la conferma il titolo di un evento pubblicato su Facebook: “Inaugura il primo Drive-In Roma”. L’idea è nata in queste settimane di lockdown: i cinema sono chiusi e saranno gli ultimi a riaprire (ancora non è dato sapere quando). Come fare per mantenere viva la cultura cinematografica e nutrire i numerosi appassionati? Scatta l’idea del drive-in, già messa in atto negli Usa.

Roma, Fase 2 trasporti: strisce blu a pagamento, ztl libere e nuovi orari bus e metro

Il progetto

Dietro al progetto c’è l’azienda di produzione artistica e comunicazione innovativa Boanerghes che, negli anni, si è specializzata nella start up di location, nella creazione e gestione di format artistici e nella produzione di grandi eventi. La meta scelta si trova a Roma sud e la data di inaugurazione che l’azienda ha in mente è il 2 giugno. Ma per sapere di più sul primo cinema in auto della Capitale dovremo attendere ancora qualche giorno. Il richiamo alle atmosfere degli anni ’50 e ’60, però, non basta. Soprattutto per il momento storico che stiamo vivendo. Il progetto dovrà garantire il rispetto di tutte le norme di sicurezza anti contagio: impresa non facile, visto il poco tempo a disposizione. Allo stesso tempo, il drive-in, sembra l’unica opzione per mantenere vivo il cinema.

Attendiamo ulteriori sviluppi.

Fase 2 Roma, trasporto pubblico verso lo sciopero per l'affollamento di bus e metro

Tutte le notizie di Mobilità Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti