Corriere dello Sport

Mobilità Roma
0

Roma, chiude la metro a Castro Pretorio e Policlinico per due mesi: ecco quando

Le due fermate verranno chiuse per lavori di manutenzione. Non c’è ancora una data sulla riattivazione. Nel frattempo quattro su tre scale mobili si bloccano a Termini e generano caos e folle

Roma, chiude la metro a Castro Pretorio e Policlinico per due mesi: ecco quando

Le fermate metro di Castro Pretorio e Policlinico verranno chiuse per lavori di manutenzione alle scale mobili. Ma non saranno le uniche stazioni coinvolte, fanno sapere da Atac: “I lavori proseguiranno anche su altre stazioni, ma non sarà necessario arrivare a nuove chiusure”. Da quando sono previsti gli stop alle stazioni metro? Dal 5 ottobre chiude Castro Pretorio e dal 29 novembre toccherà a Policlinico.

Atac, arrivano nuovi bus per la periferia di Roma Nord

Sostituzione di 48 impianti

Saranno 48 gli impianti (tra scale mobili, ascensori e tappeti mobili) da sostituire in 10 stazioni delle metro linea B di Roma. Al loro posto, verranno installati impianti di nuova costruzione. È prevista una chiusura di alcuni mesi per consentire smontaggio, rimontaggio e collaudi di ogni elemento. Mentre Castro Pretorio verrà chiusa al pubblico dal prossimo lunedì, il 5 ottobre 2020, Policlinico sarà inagibile dal 29 novembre. Non c’è una data di fine lavori, ma l’Atac assicura che nei prossimi giorni, in collaborazione con l'Agenzia Roma Servizi per la Mobilità e con Roma Capitale, svilupperà un piano di comunicazione per informare gli utenti.

Caos a Termini

Ma mentre si accingono a partire i lavori a Castro Pretorio e Policlinico, nelle scorse ore è stata la stazione metro di Termini al centro del dibattito. Su quattro scale mobili, ben due (dalla linea A verso la B) non sono funzionanti: questo rende più difficile agli utenti salire ai piani superiori. Ad aggravare la situazione, nella mattina del 28 settembre una delle due scale attive si è bloccata e ci sono sono voluti circa 20 minuti per farla ripartire. Tutti si sono ammassati, creando situazioni da evitare specialmente a causa della convivenza col Covid-19, e in molti non portavano le mascherine. Un episodio sporadico? Purtroppo no. A Roma capitano spesso blocchi del genere, ma quello di Termini è stato così grave da spingere una cittadina a postare su Twitter la foto della folla e a chiamare in causa la sindaca Raggi.

Tutte le notizie di Mobilità Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti