Atac rimborsi MetroBus, richieste prolungate: ecco la nuova data di scadenza

Non più a fine anno ma verso la prossima estate: slitta il termine utile per presentare i rimborsi per tutti i possessori di abbonamenti a metropolitane, autobus e tutti i mezzi pubblici di Roma
Atac rimborsi MetroBus, richieste prolungate: ecco la nuova data di scadenza© ANSA

C'è ancora tempo per chiedere il rimborso degli abbonamenti Atac per autobus, metropolitane e tutti i mezzi pubblici di trasporto di Roma. L'azienda ha infatti prorogato la scadenza per usufruire dei risarcimenti Covid vista l'impossibilità dell'utilizzo dei trasporti pubblici durate i mesi del lockdown. A usufruirne saranno tutti i cittadini che hanno già avviato il procedimento entro lo scorso 30 settembre 2020 sul sito apposito https://rimborsimetrebuscovid.atac.roma.it.

Natale 2020 e Capodanno 2021 a Roma: gli orari di autobus, metro e ztl

Nuova scadenza a giugno 2021

Il giorno di scadenza, inizialmente fissato per questa fine dell'anno ovvero per il 31 dicembre 2020, è stato spostato al 30 giugno 2021. Una proroga chiesta direttamente alla Regione Lazio visti i limiti alla circolazione e visto sopratutto le nuove misure di contenimento della diffusione del contagio da Covid 19.

Tutti i titolari di un abbonamento MetreBus elettronico, aventi diritto, scaduto o non possono quindi attivare il prolungamento dello stesso in una biglietteria Atac, presso uno dei rivenditori autorizzati (bar, edicole, tabaccherie ecc) o anche utilizzando le boe Fila Via o i parcometri Pay & Go (solo in caso di abbonamento ancora in corso di validità).

Roma Metro A e B, chiuse sette stazioni da novembre a febbraio: le date degli stop

Ecco la comunicazione ufficiale di Atac, diffusa anche sui propri canali social:

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti