Distrugge con un coltello gli specchietti delle auto, denunciato

Il vandalo è un 30enne originario del Mali risultato inottemperante a un decreto di espulsione dall’Italia. L'uomo, dopo aver danneggiato quattro vetture, è stato bloccato dai carabinieri
Distrugge con un coltello gli specchietti delle auto, denunciato

Lo scorso autunno gli abitanti del quartiere Colli Albani di Roma erano rimasti scioccati dall’uomo che, munito di spranga, fece a pezzi i vetri di oltre 50 auto parcheggiate. Questa volta, invece, è toccato ai residenti di San Giovanni. Sabato 9 gennaio 2021, un 30enne è stato fermato dai carabinieri dopo aver danneggiato con un coltello gli specchietti retrovisori di quattro vetture in sosta.

Roma, auto in fuga per 10 km: inseguimento folle per i ladri d'appartamento

Intervento immediato dei carabinieri

Tutto è accaduto in via Appia Nuova. A far scattare l’allarme numerose chiamate alle forze dell’ordine che raccontavano di un uomo armato di coltello intento a distruggere gli specchietti delle auto parcheggiate. Non ci è voluto molto prima dell’intervento dei carabinieri della Stazione di San Giovanni: il 30enne, originario del Mali, è stato fermato in uno stato di grande agitazione. Per questo è astato affidato al 118, che lo ha portato all'ospedale San Giovanni Addolorata, per verificarne le condizioni. Il coltello in suo possesso (sequestrato dalle forze dell’ordine) aveva una lama spezzata, forse dovuta al danneggiamento degli specchietti. L’uomo è stato successivamente denunciato per danneggiamento e detenzione di oggetti atti ad offendere e si è anche scoperto che risulta inottemperante a un decreto di espulsione dall’Italia.

Ztl Roma, varchi aperti a tutti i veicoli fino a febbraio?

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti