Voragine a Roma: un “buco nero” sull’asfalto, auto in bilico

È successo in via Tor de Schiavi, nel quartiere Centocelle. L’automobilista rimasto coinvolto è stato portato in salvo dai vigili del fuoco
Voragine a Roma: un “buco nero” sull’asfalto, auto in bilico© Welcome to Favelas

Se l’è vista davvero brutta l’automobilista rimasto in bilico sul bordo di una voragine che si è aperta due giorni fa, 19 gennaio, in via Tor de Schiavi a Roma. La lunga strada del quartiere Centocelle è piuttosto frequentata e trafficata e di certo nessuno si aspettava che potesse accadere una cosa del genere.

Atac Roma, primo autobus a fuoco nel 2021: succede a Primavalle

Immagini impressionanti

Ma ripercorriamo gli eventi. Nel pomeriggio, erano circa le 16, del 19 gennaio, all'altezza del civico 261 di via Tor de' Schiavi quando l’asfalto è sprofondato. Difficile utilizzare un altro termine per descrivere meglio quanto accaduto. A farne le spese (nulla di grave ma solo tanta paura) un automobilista rimasto appunto in bilico con la sua vettura. Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno portato in salvo il conducente e anche la polizia locale, impegnata a deviare il traffico per evitare ulteriori incidenti con la voragine. Adesso sono in atto ispezioni e analisi al sottosuolo per cercare di capire il motivo del crollo e poi procedere con la ricostruzione dell’asfalto. 

Roma, venti furti in due settimane con scooter rubati: fermato scippatore

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti